Università Santa Sofia
Università Santa Sofia
Eventi e cultura

All'Università Santa Sofia la presentazione del libro "Aspetterò che sia giorno"

La poesia come inno alla speranza nelle parole dell'autrice Maria Sforza

Se è vero come è vero che mai nessuna notte sia "tanto lunga da non permettere al sole di sorgere", il libro Aspetterò che sia giorno di Maria Sforza ce lo conferma. Al suo esordio letterario, infatti, l'autrice sceglie la poesia e ne fa un inno alla speranza.

Un inno che canta la gioia, quanto la disperazione, ma si sostanzia direttamente della volontà di resistere e rinascere e si realizza nel potere rigenerante delle parole e della scrittura. Raccontandosi, la parola diventa forza vivificatrice e la scrittura riporta all'infanzia.

Così, venerdì 14 giugno, alle 17:30 presso l'Università Popolare Santa Sofia in Via Firenze 13 a Trani, scopriremo questo ultimo emozionante libro edito dalla Fos edizioni. Durante la presentazione, oltre all'intervento dell'autrice e di Raffaella Leone, è prevista la partecipazione di Liana Abbascià, che parlerà sul tema: "La poesia, la scrittura di sé, la riflessività nel servizio alle persone e nelle relazioni di aiuto".

Il ricavato dell'iniziativa, andrà a sostegno dei progetti per l'infanzia di Save the Children.
  • Università Popolare Santa Sofia
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.