IMG WA
IMG WA
Cronaca

Area La Pietra, lo scempio del sabato sera

I condomini del quartiere esasperati e spaventati da una movida balorda e scellerata

AGGIORNATO: Poche ore dopo la nostra segnalazione, Amiu ha provveduto ad eseguire un intervento di pulizia compreso un lavaggio delle aree oggetto di azioni vandaliche.
Non è piacevole mettere queste foto in primo piano , lo sappiamo bene: ma abbiamo scelto di pubblicarla per accompagnare con forza quello che è quasi un grido d'allarme, quello dei residenti dei tre condomini dell'aera "La Pietra", tra i portici di via Benedetto Croce e via Benedetto Ronchi.

Gli abitanti del quartiere sono sempre più preoccupati per l'atteggiamento di sfida e spesso provocatorio delle bande di ragazzini che portano sporcizia, baccano e disordine in quel quartiere dove sorgeva uno storico opificio e che da pochi anni era stato riqualificato dopo decenni di degrado e abbandono con i tre complessi residenziali, un grande supermercato e una serie di uffici.

Ma il degrado è tornato, portato da schiamazzi da sbornie e ubriacature -ma ci sono elementi che lasciano presumere lo spaccio e l'uso anche di sostanze stupefacenti- scene di sesso all'aperto, per notti brave delle quali i protagonisti si premurano anche di lasciare tracce evidenti, come a voler marcare il territorio o a sbeffeggiare chi si lamenta, a sancire un presunto diritto di appartenenza lasciando tutto il marciume possibile. Compresi gli escrementi che ci siamo sentiti costretti a proporre in foto, sollecitati dai residenti che davvero adesso non ne possono più, e non solo per una questione morale o di disturbo della quiete e del sonno ma anche soprattutto di sicurezza.

Già, perchè quando qualcuno dei residenti si è spinto a intervenire per fermare questa movida balorda e scellerata, la risposta è stata di controminacce e una aggressività che adesso spaventa sempre di più. Una questione di sicurezza - rimarcano i residenti - che riguarda anche il rientro a casa serale per giovanissimi e donne . Ma il pericolo in realtà, avendo a che fare con chi è sotto effetti di alcool o droghe e magari cerca la rissa, è davvero per chiunque . L'intervento delle forze dell'ordine in seguito alle segnalazioni serve a poco o nulla, visto che poco dopo scaltri e impudenti questi giovinastri sono di nuovo su quest'area evidentemente ormai un posto in cui si sentono comunque impuniti: un'area che , pur essendo zona rossa in quanto centralissima (quindi soggetta al divieto di stazionamento per strada dopo le 18 essendone consentito solo il transito) è comunque un po' nascosta, defilata rispetto alle strade coinvolte nel provvedimento, anche purtroppo dai controlli per il rispetto delle norme anti covid.

I residenti richiedono dunque un sistema di controlli, magari una ronda notturna insieme a un sistema potenziato di videocamere soprattutto nel fine settimana per tentare di arginare questo fenomeno sempre più insostenibile.
  • Degrado
Altri contenuti a tema
2 Degrado e abbandono nella "Papa Giovanni XXIII": chiusa da due anni, del tutto vandalizzata Degrado e abbandono nella "Papa Giovanni XXIII": chiusa da due anni, del tutto vandalizzata Interni ed esterni semidistrutti nella scuola elementare della zona nord della città
1 Piazza Cezza, quel degrado che torna... Piazza Cezza, quel degrado che torna... Aiuole ridotte a bagno pubblico per cani
Degrado e abbandono: San Marco sud, terra di nessuno Degrado e abbandono: San Marco sud, terra di nessuno Trani Sociale ispeziona l'area dopo varie segnalazioni
2 Via Giotto, rimossa la Vespa abbandonata da circa vent'anni Via Giotto, rimossa la Vespa abbandonata da circa vent'anni Solo 24 ore fa la denuncia pubblica di Giovanni Ronco
Via Duchessa d'Andria, «Soldi spesi per una bonifica mai avvenuta» Via Duchessa d'Andria, «Soldi spesi per una bonifica mai avvenuta» La consigliera Anna Maria Barresi denuncia lo stato di incuria da via Corato a via Andria
1 Mare di Trani, rifiuti nelle coste e nelle acque: è allarme degrado Mare di Trani, rifiuti nelle coste e nelle acque: è allarme degrado La testimonianza di un nostro lettore. L’appello alle autorità per i dovuti controlli
1 Alcol, rifiuti e vomito: l'area "La Pietra" si trasforma in un locale notturno a cielo aperto Alcol, rifiuti e vomito: l'area "La Pietra" si trasforma in un locale notturno a cielo aperto La denuncia dei residenti che chiedono maggiori controlli
1 Campetto di via Gisotti: senza il custode è subito degrado Campetto di via Gisotti: senza il custode è subito degrado L'area è ormai alla mercé di tutti, anche dei vandali
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.