Gabriele zagaria
Gabriele zagaria
Eventi e cultura

"Astratto": un'esplosione di gioia e sogni nel brano del giovanissimo tranese Gabriele Zagaria

La canzone pubblicata ieri ha l'appeal di un tormentone estivo e la densità di riflessioni profonde

Sul suo profilo Facebook la definizione è "cantautore di professione, almeno spero". C'è da crederlo, oltre che sperarlo sinceramente, perchè il giovanissimo tranese Gabriele Zagaria è un ragazzo che i sogni non li sta mandando a dire, già dai banchi di scuola e anche dalla dad, immagine ormai inquietante con la quale si apre il video di "Astratto" pubblicato ieri su Youtube.

Con un sound dalla presa immediata al primo ascolto e un video che sprizza gioia- dalle aule di scuola alla bellezza della cattedrale, del porto e delle vie del centro storico in cui Gabriele canta e balla insieme ai suoi festanti amici che liberano braccia sorrisi fogli e libri verso il cielo azzurro - la visibilità sarebbe auspicabile potesse essere trainata dalla stessa città che Gabriele ha esaltato in modo fresco, coinvolgente, del tutto nuovo.

Il video, montato dallo stesso Zagaria con le riprese di Giuseppe De Nicolò e Luigi Natale, è un tripudio di vita giovane e pieno di energia e ha tutti i numeri per diventare un tormentone estivo con un senso e un messaggio che va ben oltre le "labbra rosso coca-cola": "quante cose avevo dato per scontato, ora apprezzo anche il sole che mi aveva accecato/la mascherina mi appannava anche la vita era tutto astratto"; manca la notorietà ma i numeri per conquistarla ci sono tutti, a partire dalla passione, dal talento e dalla energia del giovane Gabriele.

E Trani in tutta la sua elegante bellezza diventa anche un mare in cui tuffarsi in un blu dipinto di blu , che diventa azzurro nell'ultima scena che riporta il gaudio finalmente condiviso oltre gli schermi di un pc della vittoria dell'Italia ai campionati europei, della quale " un giorno diremo che siamo stati noi!"

"Avrei fatto mille cose in questi due anni ma conoscendomi non ne avrei fatta mezza, adesso sento l'aria più leggera, eliminiamo tutto , lasciamo che la vita non abbia un pretesto": già, lasciamo che la vita non abbia un pretesto per farci restare inermi . Un messaggio forte per tutti, giovani e no, un "ceffone" in musica e immagini per risvegliarci con la leggerezza del sorriso di Gabriele e dei suoi amici.

Ma gabriele non è solo cantautore e dimostra una visione ben più ampia dello scrivere e cantare canzoni, pur con la sua giovane età. Direttore artistico di "Trani in onda", una serie di eventi artistici e musicali per promuovere la città attraverso le espressioni artistiche di giovanissimi, nella recente intervista in occasione della presentazione della manifestazione con l'associazione Trani in Art ha dichiarato, con il piglio di un artista che cerca di essere anche un talent scout nello stimolare la sua generazione :"Creare una vetrina per i giovani tranesi e non solo è uno dei nostri obiettivi principali. Siamo rimasti fermi per troppo tempo ed è giusto ripartire. Abbiamo aperto una selezione per presentatori, musicisti, fotografi e chiunque voglia partecipare. Sarà un importante vetrina per dare loro visibilità". Chapeau , e in bocca al lupo, a Gabriele e ai sogni di chi allieta con l'arte il mondo!
Gabriele zagariaGabriele zagariaGabriele zagariaGabriele zagariaGabriele zagariaGabriele zagariaGabriele zagaria
Social Video3 minutiAstratto, Gabriele Zagaria
  • Musica
Altri contenuti a tema
Un inno per il Creato: il tranese Filippo Lops vince il concorso  bandito dalla Tavola Valdese Un inno per il Creato: il tranese Filippo Lops vince il concorso bandito dalla Tavola Valdese Cieco dalla nascita, la musica ha sempre accompagnato il suo percorso di vita e di fede
Pausa pranzo a Trani per Max Pezzali Pausa pranzo a Trani per Max Pezzali L'ex frontman degli 883 immortalato in un ristorante sul Porto
Massimo Ranieri, show a Trani con il suo tour “Sogno e son desto” Massimo Ranieri, show a Trani con il suo tour “Sogno e son desto” Domenica 29 agosto nella suggestiva cornice di Piazza Duomo
L’estate di Starpops all’insegna delle stelle, stasera le sonorità soul jazz di Roberta Gentile L’estate di Starpops all’insegna delle stelle, stasera le sonorità soul jazz di Roberta Gentile La nuova e straordinaria idea d'intrattenimento targata Fratelli Sgarra
Bersani incantato: «Tornerò in vacanza a Trani» Bersani incantato: «Tornerò in vacanza a Trani» I successi di trent'anni di carriera, il ricordo di Lucio Dalla
'Voglio fare il modello. Curvy' : il sogno di Antonio Sanzò prende forma 'Voglio fare il modello. Curvy' : il sogno di Antonio Sanzò prende forma Il giovane tranese in passerella con un sorriso straordinariamente extra large
In villa comunale "Rinascita", il concerto d'estate della scuola Preludio In villa comunale "Rinascita", il concerto d'estate della scuola Preludio Il tradizionale appuntamento degli allievi guidati dal maestro Romolo Anastasia
L’alba del primo agosto a Il Vecchio e il Mare a Trani risuona delle note di Ivan Dalia L’alba del primo agosto a Il Vecchio e il Mare a Trani risuona delle note di Ivan Dalia Domenica in riva al mare il concerto per piano solo del virtuoso non vedente per l’ultimo appuntamento del Festival Il Giullare
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.