Inaugurazione bus Stp
Inaugurazione bus Stp
Politica

«Basta con i proclami, sì al confronto»: le scuse e i chiarimenti della Stp per i disagi di questi giorni

Intervento del Presidente della società di trasporti Francesco Paolo Fortunato

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La S.T.P. S.p.A. Bari si scusa con la propria clientela per i disagi che da circa 10 giorni sta subendo a causa di ritardi sulle linee esercitate dalla Società, giustificati dal personale di guida dal fatto che l'Azienda avrebbe ordinato loro di rispettare il codice della strada; ci mancherebbe altro che l'Azienda avesse fatto il contrario. Purtroppo non è proprio così perché i dipendenti rallentano la corsa (a 30/40 km orari) a bella posta a prescindere dai limiti di velocità, configurandosi in tal caso una forma di protesta.

Si deve tenere conto che nel settore del trasporto pubblico locale, tutto il sistema, lo Stato, le regioni, gli enti locali, le imprese, i sindacati, i lavoratori, nell'ambito dei rispettivi ruoli, sono chiamati a fornire alla collettività un servizio essenziale, costituzionalmente garantito (art. 16 Cost.), la mobilità auspicabilmente sostenibile, efficace ed efficiente.

Le percorrenze chilometriche sono le stesse da 14 anni, vale a dire da quando sono stati affidati i servizi al COTRAP e le stesse sono nei programmi di esercizio allegati ai contratti di servizio. Purtuttavia, la Società ha aderito alla richiesta dei sindacati di fare una commissione paritetica sulle percorrenze per effettuare un rilevamento oggettivo in contradditorio.

E allora perché solo ora, con una difficile trattativa sindacale in corso, assumere azioni individuali a danno della clientela, con possibile nocumento alla Società e ripercussioni per gli stessi dipendenti?

Ora non è più il Presidente della S.T.P. che parla, ma un uomo di 76 anni con circa 50 anni di esperienza nelle relazioni industriali, che sono innanzitutto relazioni umane: un appello per tutti, si lascino i proclami, le azioni unilaterali di qualsiasi genere e si apra un confronto nella sede naturale, quella sindacale, su tutti i temi; sono certo che prevarrà il buon senso e che si possano individuare soluzioni concordate, nel più apprezzabile interesse insito nel pubblico servizio di trasporto, nonché dei lavoratori, ma soprattutto nel massimo rispetto della clientela.

Il Presidente del Cda, dr.Francesco Paolo Fortunato
  • Stp
Altri contenuti a tema
3 Accuse di abuso di ufficio in Stp, assolti l'ex presidente Gargiuolo e l’ex amministratore delegato Mascolo Accuse di abuso di ufficio in Stp, assolti l'ex presidente Gargiuolo e l’ex amministratore delegato Mascolo Per il gup Rossella Volpe «Il fatto non sussiste»
Grande tombolata a premi al Palazzetto dello sport: per i bambini doni natalizi e buoni scolastici Grande tombolata a premi al Palazzetto dello sport: per i bambini doni natalizi e buoni scolastici La manifestazione organizzata dal Comune di Trani con il contributo della STP
Presunto non rispetto di permessi per 104: inchiesta interna in corso per  12 dipendenti Stp Presunto non rispetto di permessi per 104: inchiesta interna in corso per 12 dipendenti Stp Mazza e panella di Giovanni Ronco
Stp e lo sciopero dell'11 novembre, i sindacati: «Tuteliamo i lavoratori ed il diritto alla Mobilità dei cittadini» Stp e lo sciopero dell'11 novembre, i sindacati: «Tuteliamo i lavoratori ed il diritto alla Mobilità dei cittadini» Filt-Cgil e Usb Lp pronti a chiarire la loro posizione
Sciopero bianco dei lavoratori Stp, la società si scusa per i disagi all'utenza Sciopero bianco dei lavoratori Stp, la società si scusa per i disagi all'utenza «Con il loro comportamento stanno esponendo l’Azienda ad un grave nocumento in termini di passeggeri»
1 Sciopero dei lavoratori di Stp, Francesco Paolo Fortunato: «È ingiustificato» Sciopero dei lavoratori di Stp, Francesco Paolo Fortunato: «È ingiustificato» Il presidente chiarisce la posizione della partecipata sullo stato di agitazione annunciato dai sindacati
Stp, continua lo stato di agitazione dei lavoratori. I sindacati: «Avanti nella lotta» Stp, continua lo stato di agitazione dei lavoratori. I sindacati: «Avanti nella lotta» Nei giorni scorsi un tavolo di confronto con i soci Amet e Provincia sull'attuale gestione dell'azienda
Stp Trani: Fratelli d'Italia chiede chiarezza Stp Trani: Fratelli d'Italia chiede chiarezza «Chiediamo al sindaco Bottaro di fare piena luce su questa sconcertante vicenda»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.