Discarica
Discarica
Ambiente

Bonificata discarica a cielo aperto in prossimità del Ponte Lama

Di Gregorio e Briguglio: «L'Amiu continua a lavorare nonostante le critiche»

"L'Amiu di Trani, con a capo l'ing. Gaetano Nacci, continua a lavorare nonostante le critiche che se fossero costruttive dovrebbero essere rivolte a tutti i cittadini che non rispettano l'ambiente e la città".

A dichiararlo sono gli assessori all'ambiente, Michele Di Gregorio e ai lavori pubblici, Mimmo Briguglio, in seguito all'intervento di bonifica del territorio effettuato recentemente dagli operatori dell'azienda municipalizzata di igiene urbana di Trani.

Su segnalazione degli assessori si è costituita una Task Force per risolvere immediatamente una ulteriore emergenza ambientale costituita da una discarica a cielo aperto rinvenuta dopo un sopralluogo in prossimità del Ponte Lama in territorio di Trani.

Un km circa di rifiuti di ogni genere gettati lungo la strada da entrambi i lati. Per ripulire l'intera area Amiu ha inviato sul posto 6 operatori e 5 automezzi.

Sul posto è stata effettuata la differenziata conferendo gli ingombranti (intere camere da letto, mobili d'arredo) in uno scarrabile, l'indifferenziata in un camion e in altri mezzi resti di verde e foglie, copertoni e inerti e rifiuti edili.

"Un lavoro straordinario di uomini ed economie che poteva essere impiegato in città, ha dichiarato l'assessore Briguglio. Gettare i rifiuti lungo le strade di campagna non deve diventare un'abitudine. La salvaguardia dell'ambiente e della nostra salute non deve fare i conti con un modus operandi sbagliato. Ognuno deve essere vigile sul territorio e segnalare eventuali irregolarità nel conferimento dei rifiuti. L'isola ecologica dell'Amiu è funzionate ed offre un servizio di ritiro di ingombranti completamente gratuito".

"Un nuovo intervento da parte dell'azienda sempre più efficiente finalizzato alla pulizia della nostra città, ha aggiunto l'assessore Michele Di Gregorio. Di qui l'ennesimo invito ai cittadini ad essere sentinelle del proprio territorio e a denunciare fenomeni di scarico di rifiuti irregolare. Del resto l'impegno dell'ing. Gaetano Nacci e del suo staff aziendale è quotidianamente visibili in città. Professionalità e competenze sono alla base di una scommessa che al momento risulta essere vincente".
Discarica a cielo apertoDiscarica a cielo apertoDiscarica a cielo apertoDiscarica a cielo aperto
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.