Cronaca

Caldo e incendi in Puglia

La Provincia di Bari dispone interventi per la prevenzione

L'Ufficio Caccia e Pesca della Provincia di Bari, d'intesa con l'Assessore al ramo avv. Sebastiano De Feudis, in previsione dell'emergenza incendi che da qualche anno interessa il territorio provinciale, ha emanato anche per l'anno 2007 un bando finalizzato alla salvaguardia e tutela del patrimonio boschivo, stanziando 103.000,00 Euro per interventi di pulizia dei boschi e prevenzione incendi, con azioni di monitoraggio e picchettamento giornaliero tramite avvistamento di focolai. Nella seduta del 24 luglio, infatti, la Commissione danni ed incentivi ha approvato la graduatoria degli aventi diritto al contributo. Sono state finanziate 14 Associazioni che opereranno dal 1° agosto al 15 ottobre sul territorio provinciale con progetti che interessano le aree boschive di Castel del Monte, Ruvo, Spinazzola, Gravina, Gioia del Colle, Conversano, Barletta e Canosa. In particolare sono stati erogati i seguenti contributi: Euro 4.000,00 per ogni intervento su un bosco con estensione minima di due ettari, con rimozione di materiale di risulta biodegradabile e non biodegradabile da effettuarsi settimanalmente; Euro 7.000,00 per ogni intervento giornaliero e/o picchettamento giornaliero per avvistamento; Euro 10.000,00 per ogni intervento di monitoraggio, picchettamento, avvistamento giornaliero e I° intervento + allestimento. Gli interventi di tutela ambientale sono diretti alla prevenzione degli incendi delle aree boschive e/o interessate da presenza di macchia mediterranea e volti a tutelare il patrimonio ambientale mediante la pulizia dei boschi ed il loro monitoraggio in comune accordo con le autorità preposte (Corpo Forestale dello Stato e Polizia Provinciale). La presente iniziativa ha interessato le associazioni di volontariato onlus che hanno nell'oggetto sociale la tutela dell'ambiente e/o del territorio, le associazioni venatorie ed ambientaliste, le associazioni di categorie degli agricoltori riconosciute a livello regionale ed operanti sul territorio Provinciale. Sugli interventi finanziati vigilera' la commissione danni ed incentivi.
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.