Mercato
Mercato
Territorio

Domani il mercato evento: in città l'iniziativa solidale nel clima natalizio

Musica e divertimento con il complesso civico bandistico "Città di Trani" e il corpo di ballo "Gold star majorettes”

Rinviato a causa delle avverse condizioni meteo lo scorso martedì 11 dicembre, il mercato/evento, inserito nel Progetto "I Mercati che vogliamo", ideato e realizzato dalle due Associazioni di Categoria Unimpresa e Casambulanti, iniziativa sganciata da qualunque logica di spreco de denaro pubblico, autogestita e autofinanziata, che non usufruisce di fondi pubblici della Camera di Commercio, né della Regione Puglia, né dei Comuni o altri Enti e che non è riconducibile ad altre promosse da differenti Associazioni di Categoria, si terrà domenica 16 dicembre 2018, in occasione del Mercato Straordinarionella città di Trani.

Partenza ore 11,00 con punto di incontro all'ingresso del mercato - Zona Stadio, nel corso dello svolgimento del mercato settimanale in edizione straordinaria di recupero:
MERCATO SOLIDALE:
- con la presenza del Presidente della U.I.L.D.M. di Trani, signor Gennaro Palmieri, Delegato Telethon, accompagnato da collaboratori, si contribuirà alla raccolta fondi Pro-Telethon, destinati alla Ricerca sulle malattie genetiche. Le Associazioni di Categoria Unimpresa e Casambulanti partecipano alla Causa Telethon;

MERCATO IN FESTA:
- esibizione itinerante lungo il percorso mercatale del C.C.B. – Complesso Civico Bandistico "Città di Trani". Gruppo di giovani musicisti composto da dieci elementi, diretto dal M° Romolo Anastasia, Presidente dell'Associazione Culturale Musicale "Il Preludio", i quali, vestiti da babbo natale, si esibiranno lungo le vie del mercato con musiche in tema con il clima natalizio allietando i commercianti, i consumatori ed in cittadini. Ad arricchire la manifestazione ci penserà il Corpo di Ballo "Gold Star Majorettes", diretto da Mariagrazia Miriello.

MERCATO PULITO:
- attuazione del Protocollo di sensibilizzazione al corretto conferimento dei rifiuti, sollecitando i concessionari di posteggio a lasciare in perfette condizioni igienico sanitarie l'area occupata, avendo cura di raccogliere i rifiuti, differenziandoli e conferendoli correttamente al servizio pubblico, senza abbandonarli sul posteggio, comunque nell'ottica del "Rifiuto Zero" previsto dalla Campagna di sensibilizzazione Unimpresa e CasAmbulanti.

Il presidente CasAmbulanti Italia, Donato Gala
il presidente Unimpresa Bat, Savino Montaruli
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.