Corpo forestale dello Stato
Corpo forestale dello Stato
Territorio

Firmato accordo tra Corpo Forestale e Guardie Campestri

Nuove sinergie nel contrasto agli illeciti ambientali. Prevenzione incendi, collaboreranno 170 guardie del consorzio vigilanza

Si è tenuta questa mattinata una conferenza stampa che ha visto i comandanti del Comando regionale e provinciale del Corpo Forestale dello Stato di Bari, dott. Silletti e dott. Misceo, e il presidente della federazione Consorzi Vigilanza Campestre, avv. Losito, sancire l'inizio di una collaborazione operativa di durata annuale in materia di controllo del territorio e prevenzione dei reati ambientali, i cui termini sono scolpiti in un Atto convenzionale sottoscritto dalle parti. Tale accordo, dettato dalla necessità di operare con sempre maggiore incisività e sinergia nel campo degli illeciti ambientali sia in fase di prevenzione che di monitoraggio delle aree più interne e rurali del territorio delle province di Bari e Andria-Barletta-Trani, unitamente alle esigenze di migliore utilizzo delle risorse disponibili, prevede che le Guardie Campestri segnalino ai Reparti Territoriali del Corpo forestale dello Stato criticità ed emergenze di natura ambientale, oltre a collaborare con gli stessi Reparti in fase di allertamento e prevenzione degli incendi boschivi nell'ambito delle procedure di rito attivate dalle competenti Autorità di Protezione Civile.

La federazione, che si avvale di 170 guardie, tra cui anche guardie di pronto intervento, dotate di automezzi e moto tutti provvisti di radiomobili, collaborerà con il Corpo Forestale dello Stato assicurando un controllo costante, in tutto l'arco della giornata, di un territorio da tempo sottoposto a molteplici vessazioni ambientali. Alla Conferenza Stampa erano presenti il Prefetto della Provincia di Bari, Dott. Mario Tafaro, il Prefetto della Provincia di Andria-Barletta-Trani, Dott. Carlo Sessa, il Questore di Bari, Dott. Domenico Pinzello ed il Procuratore della Repubblica di Bari, Dott. Antonio Laudati.
  • Guardie Campestri
  • Corpo Forestale
Altri contenuti a tema
Sventato ingente furto di olive dalle Guardie Rurali di Trani Sventato ingente furto di olive dalle Guardie Rurali di Trani I ladri messi in fuga, Ia  refurtiva restituita al legittimo proprietario
Aggressione pattuglia Guardie Rurali di Trani, Magarelli: «Nelle campagne il clima è diventato insostenibile» Aggressione pattuglia Guardie Rurali di Trani, Magarelli: «Nelle campagne il clima è diventato insostenibile» Sull'ennesimo episodio criminoso interviene il presidente della Federazione Regionale dei Consorzi di Vigilanza Campestre
Assalto alla Guardie Campestri nella notte. E’ scontro per il controllo delle campagne Assalto alla Guardie Campestri nella notte. E’ scontro per il controllo delle campagne Sassaiola nell’agro tranese contro i mezzi delle guardie, necessario l’intervento della Polizia. Critica la sicurezza extraurbana.
Sventato furto d'uva da Guardie Campestri e Polizia Sventato furto d'uva da Guardie Campestri e Polizia L'intervento in Contrada San Nicola
Guardie rurali Trani, alla guida confermato Giuseppe Nardò Guardie rurali Trani, alla guida confermato Giuseppe Nardò Nei giorni scorsi le elezioni del Consiglio di Amministrazione
1 Ancora furti d'uva sventati a Trani dalle Guardie Rurali Ancora furti d'uva sventati a Trani dalle Guardie Rurali Una vigilanza anche notturna consente di contenere l'azione dei ladri
Le Guardie campestri sventano ripetuti furti d'uva: la gratitudine dei produttori Le Guardie campestri sventano ripetuti furti d'uva: la gratitudine dei produttori I tentativi di furto in zona Lo Pane e Schinosa
Rubavano ciliegie nella campagna di Trani, recuperato il bottino dalle  Guardie Campestri Rubavano ciliegie nella campagna di Trani, recuperato il bottino dalle Guardie Campestri I ladri avevano già riempito diverse cassette di frutta. Intervenuti anche i Carabinieri
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.