Di Terlizzi
Di Terlizzi
Vita di città

Guardia di Finanza: si congeda il tranese Di Terlizzi dopo 40 anni di servizio

Il saluto commosso al Brigadiere Capo Qualifica Speciale

Farà specie non vederlo girare in auto per monitorare che tutto sia a posto, o scorgerlo sulla strada, da qualche parte, ad operare. Quarantanni di servizio di cui 16 a Trani, non si cancellano dall'oggi al domani; lo sa benissimo il Brigadiere Capo Qualifica Speciale Corrado Di Terlizzi. Dopo il Reparto di istruzione ex Battaglione Allievi di Portoferraio (20.03.1979), il primo Reparto ex 4^ Legione di Trento, successivamente Legione allievi Rovigo, 16^ Legione Ancona, 21^ Legione l'Aquila e l'11^ Legione Bari il Bc. Qs Di Terlizzi termina la carriera il 2 Luglio 2019 presso la Compagnia di Trani. Di Terlizzi dunque, lascia l'incarico, per raggiunti limiti di età e per godersi la pensione; si dice così nel gergo tecnico, anche se i tecnicismi in questo caso cozzano con la personalità di chi avrebbe volentieri prolungato la propria esperienza professionale.

Ma la vita è questa, fatta di appuntamenti, che, a volte, segnano scadenze a cui doversi conformare ed abituare. Tutti presenti e commossi durante la cerimonia nell'ufficio del Capitano Federico Salvatore, Comandante della Compagnia della Guardia di Finanza di Trani (che estende la sua competenza anche sui Comuni di Ruvo Di Puglia, Bisceglie e Corato), a dimostrare il legame ad una figura d'altri tempi, che forse solo i mile colori della penna di un grande romanziere saprebbe tratteggiare in un suo racconto. Perché la storia di Di Terlizzi non è semplicemente quella di un sottufficiale in servizio, ma di una vera e propria istituzione, di un personaggio, che con la sua indole ha intriso la comunità di senso del dovere e di umanità. Come egli stesso ha affermato, lavorare nel Glorioso Corpo delle Fiamme Gialle, significava rispetto per la divisa indossata per tanti anni e che, non senza rammarico, riporrà in qualche armadio portandola pur sempre impressa nel cuore; è stato uno stile di vita, una direttrice chiara del proprio agire, mai seconda, però, all'attenzione e al riguardo per la persona.

Sul suo cammino, ha incrociato vicende comuni ed altre estremamente straordinarie e significative superate sempre con la massima professionalità. Un uomo speciale, anche per il suo umore, allegro, a tratti scanzonato, con la battuta pronta e con qualche aneddoto, sempre in tasca, da raccontare. Il Comandante della Compagnia, a nome di tutti i suoi uomini, ha espresso gratitudine al Brigadiere Capo Di Terlizzi salutandolo con stima e abnegazione al servizio, ricordando che è stato un militare che ha saputo distinguersi per le sue doti umane e professionali. Auguriamo al Di Terlizzi di vivere lo stesso entusiasmo nel suo nuovo percorso di vita che auspichiamo sia lungo e felice.
5 fotoGuardia di finanza, Di Terlizzi
Guardia di finanza, Di TerlizziGuardia di finanza, Di TerlizziGuardia di finanza, Di TerlizziGuardia di finanza, Di TerlizziGuardia di finanza, Di Terlizzi
  • Guardia di Finanza
Altri contenuti a tema
12 Arrestato in flagranza di reato un usuraio, le indagini partite dalla denuncia di un imprenditore di Trani Arrestato in flagranza di reato un usuraio, le indagini partite dalla denuncia di un imprenditore di Trani Accertata dalle Fiamme Gialle l'applicazione di tassi d'interesse del 180%
"Appaltopoli" a Molfetta: arrestato anche un tranese "Appaltopoli" a Molfetta: arrestato anche un tranese 41 gli indagati, 34 persone fisiche e 7 società, 10 le persone in carcere, 6 agli arresti domiciliari
Lutto nella Guardia di Finanza di Trani, scomparso il Vice Brigadiere Silvio Di Marco Lutto nella Guardia di Finanza di Trani, scomparso il Vice Brigadiere Silvio Di Marco A soli 56 anni per complicanze legate al Covid
Prosegue senza sosta la lotta di contrasto all'usura della Guardia di Finanza di  Bari anche a Trani Prosegue senza sosta la lotta di contrasto all'usura della Guardia di Finanza di Bari anche a Trani Le indagini nate dalla denuncia di una anziana donna di Bari vittima di aguzzini
Frode fiscale, sequestri per oltre 1,2 milioni di euro: impegnati i Finanzieri di Trani Frode fiscale, sequestri per oltre 1,2 milioni di euro: impegnati i Finanzieri di Trani Nel mirino delle Fiamme Gialle tre operatori economici con sede a Corato
4 Interdizione dalla professione e sequestro di 200mila euro, nei guai un avvocato del Foro di Trani Interdizione dalla professione e sequestro di 200mila euro, nei guai un avvocato del Foro di Trani I Finanzieri hanno deferito l’avvocato per i reati di truffa aggravata, appropriazione indebita, patrocinio infedele e falso
Frode all'erario e all'Unione Europea: quattro arresti nell' “Operazione Baccus”, che ha visto la collaborazione della Guardia di Finanza di Trani Frode all'erario e all'Unione Europea: quattro arresti nell' “Operazione Baccus”, che ha visto la collaborazione della Guardia di Finanza di Trani Associazione per delinquere e frode fiscale sono i reati contestati
Sequestrata a Civitanova la pescheria del fratello di Salvatore Annacondia Sequestrata a Civitanova la pescheria del fratello di Salvatore Annacondia Denunciati e multati i titolari. L'operazione la scorsa settimana ad opera della Guardia di Finanza
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.