Francesco Bartollmolucci
Francesco Bartollmolucci
Sanità

Hot Topics in Cardiologia, congresso medico a Trani

Promosso dal responsabile scientifico e Direttore del Dipartimento Cardiologico dell’Asl Bt, dott. Francesco Bartolomucci

Si terrà venerdì 10 febbraio, presso la sala conferenze di Palazzo San Giorgio a Trani, il congresso scientifico dal titolo "Hot Topics in Cardiologia", organizzato dal responsabile scientifico e Direttore del Dipartimento Cardiologico dell'Asl Bt, dott. Francesco Bartolomucci. Sono tre le sessioni programmate con avvio dei lavori previsto alle ore 10.

Al centro del dibattito l'approccio multidisciplinare con cui va inquadrato il paziente cardiologico. Sempre più spesso, infatti, si è impegnati ad assistere anziani fragili, le comorbidità sono all'ordine del giorno. Le aritmie cardiache sono una delle cause principali di morbidità ed ospedalizzazione con notevole incidenza sulla spesa sanitaria. Colpiscono tutte le fasce di età ma soprattutto gli adulti e gli anziani, l'aumento dell'età media ne incrementa l'incidenza. Possono essere altamente invalidanti ed in taluni casi letali.

Da queste considerazioni nasce l'esigenza di un aggiornamento continuo per confrontarsi sulle nuove strategie terapeutiche sia farmacologiche che elettriche. L'avvento dei anticoagulanti orali diretti ha aperto nuovi orizzonti nel trattamento rispettivamente del rischio tromboembolico della fibrillazione atriale con la sicurezza aggiunta della reversibilità. L'uso sempre più frequente di questi farmaci spalanca le porte verso nuove conoscenze per la prevenzione e la cura delle aritmie. Solamente un confronto fra le diverse figure professionali coinvolte può riuscire a dare una risposta concreta a queste e ad altre domande.

Il Seminario, al quale sono stati assegnati n.7 crediti formativi ECM, è rivolto a n.50 partecipanti con le seguenti professioni e discipline: medici di area interdisciplinare e farmacisti.
  • Sanità
Altri contenuti a tema
1 All'ospedale di Bisceglie mamma Rosaria partorisce il suo settimo figlio All'ospedale di Bisceglie mamma Rosaria partorisce il suo settimo figlio Una grande festa per la sua famiglia e il personale medico-sanitario del reparto di Ginecologia
Il tranese Nicola Petrarota nuovo dirigente dell'unità operativa di chirurgia senologica della mammella nell'Asl Bt Il tranese Nicola Petrarota nuovo dirigente dell'unità operativa di chirurgia senologica della mammella nell'Asl Bt La nota inviata dall'Azienda Sanitaria locale
Va in pensione Cosimo Nenna, storico infermiere dello... storico Ospedale di Trani Va in pensione Cosimo Nenna, storico infermiere dello... storico Ospedale di Trani La dedica a un professionista serio stimato e amato dalla comunità da parte del collega Rino Negrogno
Asl Bat, da inizio anno ad oggi 42 donne hanno dichiarato atti di violenza Asl Bat, da inizio anno ad oggi 42 donne hanno dichiarato atti di violenza Il report nel corso di un incontro con tutte le istituzioni coinvolte
55 Etica e Politica chiede la costituzione di una Commissione Sanità votata in Consiglio Comunale Etica e Politica chiede la costituzione di una Commissione Sanità votata in Consiglio Comunale «Siamo caduti nel silenzio più profondo»
Sanità pugliese: diritto ai buoni pasto e recupero arretrati. La FSI-USAE attiva le vertenze nelle Asl Sanità pugliese: diritto ai buoni pasto e recupero arretrati. La FSI-USAE attiva le vertenze nelle Asl Le fonti normative e regolamentari del diritto alla pausa e alla mensa
Far respirare bene, venerdì e sabato pneumologi a confronto a Trani Far respirare bene, venerdì e sabato pneumologi a confronto a Trani Si parlerà, fra le altre cose, di asma, riabilitazione respiratoria e bpco
Al via da oggi a Trani attività di prelievo domiciliare per le categorie fragili Al via da oggi a Trani attività di prelievo domiciliare per le categorie fragili Servizio riservato per fasce deboli non deambulanti permanentemente e loro assimilati
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.