Pierluigi Corallo
Pierluigi Corallo
Eventi e cultura

Il tranese Pierluigi Corallo stasera tra i protagonisti del docufilm sul maxiprocesso alla mafia insieme a Frassica e la Finocchiaro

Un invito video ai lettori di Trani Viva da parte dell'attore che interpreta il giudice Pietro Grasso

Interpreterà Pietro Grasso, già presidente del Senato della Repubblica, nel ruolo di giovane magistrato impegnato negli anni culmine della lotta contro la mafia e per questo uno dei protagonisti con Falcone, Borsellino, Caponnetto, Ayala - per citare i più celebri- del maxi processo contro Cosa Nostra. Un ruolo cui l'attore tranese tiene particolarmente, essendo vissuto a Palermo diversi anni e avendo più volte per il teatro e la televisione interpretato ruoli legati alla vicenda mafiosa in Italia.

Di stampo teatrale la sua formazione(il teatro piccolo di Milano la scuola dove si è diplomato e Proietti, Ronconi, Albertazzi il calibro dei registi con cui ha lavorato), cui si è unito un percorso cinematografico e televisivo di tutto rispetto (con registi come Marco Risi, Sergio Rubini, Michele Placido e produzioni come R.I.S e Squadra Antimafia). Domani sulla nostra testata pubblicheremo un'intervista all'attore che ci ha raccontato anche del suo ritorno a Trani con una scuola di teatro e del futuro cinematografico di questa città sempre più protagonista di film e fiction.

"Io testimone al maxiprocesso" è una una docufiction che, alternando una sceneggiatura di una fiction a filmati d'epoca (grazie a Teche Rai e la redazione Rai della Sicilia che ha digitalizzato l'intero maxiprocesso) ricostruisce quei giorni attraverso lo sguardo di una delle tre giudici popolari accanto ai giudici a latere Alberto Giordano e, appunto, Pietro Grasso.

Il maxiprocesso a Cosa nostra ha segnato un'epoca nella storia della lotta alla mafia che vide alla sbarra più di quattrocentocinquanta imputati tra cui il boss Pippo Calò e il pentito Tommaso Buscetta. e la docufiction, realizzata da Stand by me in collaborazione con Rai Fiction, andrà in onda stasera su Rai1, in prima serata. Tra i protagonisti un sorprendente Nino Frassica in un ruolo intenso e drammatico e la bravissima Donatella Finocchiaro.
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.