Cronaca

In carcere un 48enne di Trani

Perseguitava da un anno la fidanzata

Non accettava la separazione dalla ex convivente e per un anno l'ha perseguitata con telefonate, appostamenti, discussioni violente. Per questo l' uomo - C.R., 48 anni, di Trani come la donna abitante a Castelnuovo Rangone (Modena) - e' stato denunciato e poi, dato che non smetteva, arrestato. Ieri i carabinieri hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Modena per violenza e minacce. L' uomo e' stato rinchiuso nel carcere di Modena. (ansa)
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.