Opposizione
Opposizione
Politica

Italia in Comune, rinnovo dei vertici del partito locale

Le nuove nomine in vista dell'imminente congresso regionale

Il circolo di Trani di Italia in Comune, in vista dell'imminente congresso regionale, ha provveduto a rinnovare i vertici del partito locale.

Gli organi direttivi di Italia in Comune annoverano, fra gli altri, i consiglieri comunali Tommaso Laurora, Erika Laurora, Felice Corraro e Mariangela Scialandrone.

Il Coordinamento cittadino è formato da: Bruno Cuomo, Carlo Sileo, Luigi Magnifico, Giorgio Spaccavento, Giuseppe Graniero, Grazia Liseno, Giuseppe Arena, Michele Ferro, Rino Di Tondo, Sergio Di Gifico, Antonietta Anastasia, Donato Grande, Giacomo Di Nardo, Giovanni Loconte, Tonita Pondrelli, Antonello Bovio, Mariangela Spaccavento, Paola Friggione, Francesco Tandoi, Felice Stivo, Antony Stivo, Lino Bagnara, Gennaro Tortosa e Francesco Di Lernia.

Nella serata del 5 febbraio il coordinamento e l'assemblea degli iscritti hanno inoltre provveduto a nominare, per acclamazione, Vincenzo de Simola quale segretario cittadino.

de Simola, classe 1985, con una Laurea Magistrale in Scienze Religiose è Insegnante di Religione. Forte della sua militanza di lungo corso nell'area del centrosinistra, è stata ritenuta la figura migliore per rappresentare il rilancio delle attività e delle proposte del partito al livello cittadino.

Il neo segretario de Simola a tal proposito ha affermato che "Davanti a noi abbiamo anni di sfide che richiedono lavoro, abnegazione ed impegno. Le linee guida del lavoro della Segreteria ricalcheranno il programma proposto ai nostri concittadini in campagna elettorale, in cui era espressa la nostra visione per la Trani del futuro e la nostra passione civica. Il nostro compito è quello di contribuire a realizzare il maggior numero possibile di quei propositi che sono a beneficio dell'intera collettività. La sfida più importante è quella di rafforzare la casa comune di tutte le forze a trazione europeista, progressista ed antisovranista. Stiamo attraversando un periodo delicatissimo. Il momento che stiamo vivendo ci impone di mettere da parte polemiche e litigi per agevolare risposte comuni e concrete ai bisogni dei nostri concittadini".

Nelle prossime settimane il neosegretario di Italia in Comune procederà alla nomina del vicario e degli organi di segreteria.
  • Tommaso Laurora
Altri contenuti a tema
Alloggi di via Austria, partite le prime richieste di sottoscrizione dei contratti Alloggi di via Austria, partite le prime richieste di sottoscrizione dei contratti Ma Laurora lamenta: «In tre anni il Comune non ha riscosso i canoni concordati»
Impianto di trattamento del percolato a Trani, Italia in Comune: «Siamo contrari» Impianto di trattamento del percolato a Trani, Italia in Comune: «Siamo contrari» Il gruppo consiliare si dice invece favorevole alla realizzazione di un impianto di compostaggio
7 Via Bari, Laurora: «Apertura rimandata per la realizzazione di una mini rotatoria su corso don Luigi Sturzo» Via Bari, Laurora: «Apertura rimandata per la realizzazione di una mini rotatoria su corso don Luigi Sturzo» Il consigliere risponde ai cittadini che si chiedono come mai la strada non venga aperta alla pubblica circolazione
Affidamento del servizio di pulizia e manutenzione del campo di via Imbriani, Laurora evidenzia alcune incongruenze Affidamento del servizio di pulizia e manutenzione del campo di via Imbriani, Laurora evidenzia alcune incongruenze «Necessaria una diversa impostazione nei rapporti con le associazioni»
Impianto per il trattamento di percolato, Italia in Comune: «Quello che sta per accadere è ben più grave dello scippo del nostro ospedale» Impianto per il trattamento di percolato, Italia in Comune: «Quello che sta per accadere è ben più grave dello scippo del nostro ospedale» Il gruppo consiliare esprime la propria contrarietà al progetto ed invita la cittadinanza a mobilitarsi
Folla e caos in strada, Laurora contro l'assessore: «Andava predisposto pattugliamento nelle aree più sensibili» Folla e caos in strada, Laurora contro l'assessore: «Andava predisposto pattugliamento nelle aree più sensibili» E invita il sindaco ad interloquire con Prefetto per il coinvolgimento di tutte le forze dell'ordine
2 Mancato inserimento di Trani nella Zes, Laurora: «Errori commessi nella individuazione delle aree?» Mancato inserimento di Trani nella Zes, Laurora: «Errori commessi nella individuazione delle aree?» Il sospetto avanzato dal capogruppo d'Italia in Comune
1 Italia in Comune: «Siamo una forza indipendente del centro sinistra» Italia in Comune: «Siamo una forza indipendente del centro sinistra» Il patto federativo è solo uno strumento di condivisione di idee e programmi
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.