Giovanni Loconte
Giovanni Loconte
Politica

Italia in comune spinge per le primarie: Tommaso Laurora il nostro candidato

Il consigliere Loconte: «Auspica che il sindaco esca fuori dalle sabbie mobili della indecisione e del silenzio»

«Verifico con piacere che da più parti, privatamente e pubblicamente, viene condivisa la opportunità e necessità di individuare il candidato sindaco per le prossime elezioni amministrative per mezzo delle primarie di coalizione.

Le primarie costituiscono senza dubbio un sistema per unire le forze politiche che hanno cultura democratica, e sono ancor più valide quando nei partiti, prima ancora che nella coalizione, non vi siano soggetti in grado di rappresentare appieno le varie componenti interne. Tale frammentazione interna, di per sè, può spiegare il silenzio di alcuni partiti sul tema primarie.

Nei partiti, inoltre, ci sono coloro che non vogliono confrontarsi nelle primarie perché hanno timore del consenso, oppure perchè intendono strappare candidature a sindaco all'ultimo momento, nella malaugurata ipotesi di dissesti extrapolitici. In un caso o nell'altro si tratta di manovre che passano sulla testa della volontà popolare.

Questa città, invece, ha bisogno di apertura e non di chiusura, ha bisogno di confronto e condivisione e non di decisioni calate dall'alto. Ribadisco, ancora una volta, in attuazione della volontà del mio partito, la mia disponibilità a partecipare alle primarie della coalizione, e stimolo i tranesi di buona volontà che intendano farne parte, o che se ne sentano affini, a far sentire la propria voce esprimendo la propria opinione.

Tommaso Laurora, inoltre, quale candidato designato da Italia in Comune, auspica che il sindaco esca fuori dalle sabbie mobili della indecisione e del silenzio, si rammenti dei noti impegni già assunti, e prenda ufficialmente posizione in modo da conferire serenità ai partiti. Che paura c'è?».

Giovanni Loconte per Coordinamento Italia in Comune
  • Amministrative 2020
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.