Vita di città

Madonna del Carmine, la festa entra nel vivo

Sabato sera la sagra del mare, domenica il gruppo "Carrozza"

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Entrano nel vivo le celebrazioni in onore della Madonna del Carmine, appuntamento che apre il ricco cartellone religioso estivo.

Sabato il programma dei solenni festeggiamenti prevede alle 20 il giro per le vie della città dell'associazione Musicale "Pietro Mascagn". Alle 21.30 invece la statua della Madonna sarà imbarcata presso i pontili della Darsena sul motopesca "Marilena", di proprietà dell'armatore e confratello Nicola Tedeschi, sotto l'alta sorveglianza della capitaneria di porto di Molfetta ed in collaborazione con l'ufficio marittimo di Trani. La statua, scortata dagli altri natanti, raggiungerà l'avanporto dove, in suffragio di tutti i caduti in mare, sarà benedetta una corona d'alloro poi affidata alle onde. Durante il rientro, ci saranno attrazioni pirotecniche eseguite dall'artefice Vincenzo Izzo. Allo sbarco sulla banchina si formerà la processione che, percorrendo via Statuti Marittimi, raggiungerà la chiesa del Carmine, epicentro della festa.
Domenica è prevista la Santa Messa con la vestizione dei nuovi confratelli. In città si esibirà l'associazione musicale lirico-sinfonica «Carrozza» (capobanda Carbone-Calefato). La banda percorrerà un giro della città alle 8.30, sarà in villa Comunale alle 10.30, effettuerà un altro giro del centro alle 18 e chiuderà con una soiré musicale in piazza Tiepolo alle 21. Il servizio musicale è a devozione de "Il mio fioraio" di Tommaso Giannico.
Lunedì 14 alle ore 21, nella Chiesa della madonna Carmine, è previsto un concerto musicale a cura del coro polifonico Akathistos di Trani, diretto da Maria Rosaria De Simone.

La festa vera e propria si consumerà mercoledì 16 luglio. Ricco il calendario delle celebrazioni (alle 6.30 messa a devozione dei muratori, alle 8 messa a devozione dei pescatori e della gente di mare, alle 9.30 messa a devozione della Guardia Costiera e della ANMI di Trani, alle 11 messa e supplica alla Madonna celebrata dal vicario territoriale, don Mimmo de Toma. Alle 18 Mons. Savino Giannotti celebrerà la solenne messa che sarà animata dal coro Akathistos di Trani. A conclusione (19.30) la processione per le vie della città che seguirà il seguente percorso: Chiesa del Carmine, via Tiepolo, piazza Plebiscito, via cavour, piazza della Repubblica (angolo Intesa BCI), corso Vittorio Emanuele, piazza Gradenico, via San Agostino, via Mario Pagano, piazza Libertà, via Ognissanti, piazza Longobardi, via Ognissanti, piazza Sedile San Marco, via Statuti Marittimi, piazza Tiepolo e Chiesa del Carmine. Al termine, attrazioni pirotecniche eseguite dagli artefici Bruscella&Pellicani a devozione della Confraternita.
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.