Mascherina alternativa
Mascherina alternativa
Solidarietà

Mascherine protettive "animate", l'iniziativa delle tranesi Daniela Forte e Raffaella Papagno

L'appello: «Cercasi azienda che le produca per avviare una raccolta fondi»

Nelle ultime settimane sono diventate parte della nostra quotidianità. Stiamo parlando della mascherine protettive, un accessorio fondamentale per limitare il contagio del Coronavirus. In commercio ce ne sono di diversi modelli ma tutte coprono naso e bocca rendendo il nostro viso inanimato. Che fare dunque?

Due tranesi, Daniele Forte e Raffaella Papagno hanno pensato di disegnare dei modelli di mascherine che restituiscano espressività al viso. Tutti i disegni sono stati poi racchiusi in un video pubblicati sul canale Youtube (vedi in basso) che sta già avendo un discreto successo.

Da qui l'appello delle due giovani: «Vorremmo cercare qualche azienda interessata a stampare e produrre le mascherine con i nostri disegni. Sappiamo che il momento è difficile, chi le sta producendo non penso abbia il tempo di pensare ai disegni però se qualcuno fosse disponibile ben venga!».

L'eventuale produzione e successiva vendita di queste originali mascherine sarebbe un pretesto per avviare una raccolta fondi che possa aiutare i malati da Covid-19.
Mascherina alternativaMascherina alternativaMascherina alternativaMascherina alternativa
Social Video3 minutiMascherine alternative
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid 126 nuovi contagi in Puglia su 12743 tamponi effettuati nelle ultime ore Covid 126 nuovi contagi in Puglia su 12743 tamponi effettuati nelle ultime ore Incidenza delle positività intorno all'1%, stabili i dati riguardo le ospedalizzazioni e i ricoverati in terapia intensiva
Fuori programma al Palasalute: vaccinati gli agenti della Polizia Locale Fuori programma al Palasalute: vaccinati gli agenti della Polizia Locale La prima dose questa mattina nella hub vaccinale di Trani
Via Lagalante dopo le 18 presidiata e deserta e movida indisturbata nel resto di Trani: forse qualcosa non funziona Via Lagalante dopo le 18 presidiata e deserta e movida indisturbata nel resto di Trani: forse qualcosa non funziona Una domenica tra strade immobilizzate e folle da Ferragosto ovunque
Covid, il bollettino di oggi: contagi in aumento nella Bat Covid, il bollettino di oggi: contagi in aumento nella Bat Ma nessun decesso ieri nella nostra provincia
Covid: «Gli operatori dell'informazione rientrino nel piano vaccinale» Covid: «Gli operatori dell'informazione rientrino nel piano vaccinale» La richiesta alla Regione da parte dell'Ordine dei Giornalisti di Puglia
Covid: chiuso fino a venerdì il plesso primaria Papa Giovanni XXIII di via Stendardi Covid: chiuso fino a venerdì il plesso primaria Papa Giovanni XXIII di via Stendardi Per lavori straordinari di sanificazione igienica e misure igieniche di prevenzione
Vaccino Covid: sospese le prenotazioni nelle farmacie Vaccino Covid: sospese le prenotazioni nelle farmacie Insufficienti i siti individuati nella Bat e in numerosi Comuni della Puglia
Vaccini Covid: a Trani il punto vaccinale è l'ex Ospedaletto Vaccini Covid: a Trani il punto vaccinale è l'ex Ospedaletto Nessuna "primula" a Trani, dal 22 sarà attivo il servizio nella vecchia struttura.
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.