Amedeo Bottaro
Amedeo Bottaro
Politica

«Non saranno le minacce a distogliermi dal mio lavoro per la città»

L'intervento del sindaco Bottaro dopo l'episodio dei proiettili ricevuti a casa

Di seguito l'intervento del sindaco Bottaro dopo l'atto intimidatorio di cui è stato vittima. «Trani non lascia e, anzi, raddoppia! Carissimi, voglio ringraziarvi ancora una volta per la solidarietà che mi avete manifestato in occasione della vile vicenda che mi ha visto involontario protagonista.

Voglio rassicurarvi: le minacce non mi fermeranno e non fermeranno neanche il mio esecutivo. Noi non lasciamo. Anzi, raddoppiamo. Domani mattina alle 11 nello chapiteau di piazza Sant'Agostino, a soli due giorni dal debutto della intensa stagione di teatro-circo contemporaneo che sta attirando spettatori da tutta la Puglia e dalla Basilicata, presenteremo il programma della doppia rassegna teatrale che verrà realizzata nel Cinema Teatro #Impero di Trani da gennaio in poi

Quanto a #TraniSulFilo la prevendita dei biglietti dei nostri spettacoli ci dice che il pubblico arriverà da Taranto, da Lecce, da Matera e da tante altre località del Mezzogiorno. Siamo al centro dell'informazione e tantissimi sono i riscontri positivi.

E' un momento magico per la città e non saranno delle minacce a distogliermi dal mio lavoro per la città: dimostreremo a tutti che Trani c'è, non lascia (per le minacce) e, anzi, raddoppia».
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.