Parco via delle Tufare
Parco via delle Tufare
Politica

Parco in via delle Tufare, avviati i lavori. Il sindaco: «La buona politica ha davvero vinto»

Nei prossimi giorni cantieri aperti anche per i parchi di via Grecia e dei 5 sensi

Sono stati avviati i lavori per la realizzazione del Parco in via delle Tufare. «Ho iniziato a governare la nostra città - dichiara il sindaco - partendo da sottozero: spesa bloccata dalla Corte dei Conti, rifiuti ovunque, una discarica a rischio esplosione, un'azienda di igiene urbana sull'orlo del fallimento, dirigenti comunali in fuga, personale ai minimi termini, lungomare abbandonato al degrado, biblioteca e palazzo Beltrani in autogestione, lo spettro di non poter erogare per chissà quanto tempo servizi ordinari come ad esempio la refezione scolastica.

Anche l'attuazione degli interventi previsti nel Contratto di Quartiere erano irrimediabilmente compromessi. Un'ingiustizia enorme per le famiglie di quel quartiere che, per anni, avevano cullato il sogno di vedere nascere spazi verdi ed aree attrezzate al posto di degrado, sterpaglie, insetti e roditori. Abbiamo riscritto un finale amaro lavorando da subito a delle soluzioni. Abbiamo salvato il parco di via Polonia candidandolo al primo finanziamento regionale utile già nel 2015, due anni dopo abbiamo salvato gli altri 3 parchi candidandoci ad un bando ministeriale.

Oggi tutti quegli spazi sono aree di cantiere. In via delle Tufare I lavori sono cominciati e già si delinea la portata dell'intervento. La prossima settimana inizieranno i lavori per la realizzazione del parco di via Grecia e del parco dei 5 sensi. La buona politica ha davvero vinto».

Soddisfatto anche l'assessore Domenico Briguglio: «Con impegno e caparbietà stiamo raggiungendo diversi obiettivi. La città è un cantiere aperto. Il mio assessorato e l'area tecnica ai lavori pubblici non conoscono tregua. Sono iniziati i lavori per la realizzazione del Parco in via delle Tufare. La prossima settimana partiranno anche quelli del Parco di via Grecia e del Parco dei 5 sensi».
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
Rotary club dona un elettrocardiografo all'associazione Orizzonti Rotary club dona un elettrocardiografo all'associazione Orizzonti Questa mattina la cerimonia a Palazzo di Città
2 Bottaro: «Sosteniamo tutti insieme Emanuela, giovane mamma ammalata» Bottaro: «Sosteniamo tutti insieme Emanuela, giovane mamma ammalata» Il sindaco cede la sua poltrona per permettere a Emanuela di raccontare la sua storia
1 Riqualificazione della costa urbana, si parte da Capo Colonna Riqualificazione della costa urbana, si parte da Capo Colonna Quattro interventi in totale grazie un finanziamento di 1 milione e mezzo
3 Trani e MSC Crociere al lavoro per far diventare la città tappa crocieristica Trani e MSC Crociere al lavoro per far diventare la città tappa crocieristica Uva, Bottaro e Massa: "Immaginiamo grandi progetti per il futuro"
Prof. Farina (Cpia Bat): "Se le pietre potessero parlare!" Prof. Farina (Cpia Bat): "Se le pietre potessero parlare!" Solidarietà al Sindaco Bottaro dal dirigente scolastico dopo l'atto intimidatorio
Il vicepresidente della Regione in visita dal Sindaco Bottaro Il vicepresidente della Regione in visita dal Sindaco Bottaro Raffaele Piemontese è venuto a portare solidarietà a seguito dell'episodio di venerdì notte
Bottaro: «Vado avanti con la mia azione amministrativa con più forza di prima, non sono solo» Bottaro: «Vado avanti con la mia azione amministrativa con più forza di prima, non sono solo» Il sindaco ricostruisce quanto accaduto questa mattina
2 Atto intimidatorio al sindaco di Trani, la solidarietà dalla classe politica locale e nazionale Atto intimidatorio al sindaco di Trani, la solidarietà dalla classe politica locale e nazionale Tanti i messaggi provenienti da colleghi e avversari politici
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.