Lavori in corso Imbriani
Lavori in corso Imbriani
Vita di città

Partiti i lavori stradali in corso Imbriani finanziati dalla Regione Puglia

Gli interventi proseguiranno fino al cavalcaferrovia

Un intervento delle strade così esteso non si vedeva da oltre 30 anni. Lo sostiene il vicesindaco Fabrizio Ferrante che questa mattina, dalla sua pagina Facebook, ha annunciato i lavori stradali in corso Imbriani (davanti l'ex Ospedaletto). I lavori proseguiranno fino al cavalcaferrovia per circa 1000 mt. L'intervento è finanziato dalla Regione Puglia ed è stato affidato all'impresa "Cassetta Vincenzo" di Andria per un importo di oltre 586mila euro.

«Dopo aver completato il marciapiede di via Fusco (croce Bianca, risistemato e allargato) da oggi stiamo intervenendo sui marciapiedi di corso Imbriani. Sarà un intervento esteso che riguarderà i tratti maggiormente danneggiati nel corso degli ultimi decenni. Oggi l'inizio dei lavori nel tratto che costeggia l'accesso all'ex ospedaletto pediatrico», è stato il commento del sindaco Amedeo Bottaro.
  • corso Imbriani
Altri contenuti a tema
Pericolo sul cavalcaferrovia di corso Imbriani, in più punti manca il passamano Pericolo sul cavalcaferrovia di corso Imbriani, in più punti manca il passamano Il consigliere Centrone: «Necessario intervenire prima che succede l'irreparabile»
Pioggia e scarsa illuminazione, sessantenne investita in corso Imbriani Pioggia e scarsa illuminazione, sessantenne investita in corso Imbriani Ieri sera la donna è caduta sull'asfalto accusando dolori alla schiena
Cassette della frutta sui marciapiedi: c'è l'autorizzazione e pagano la tassa? Cassette della frutta sui marciapiedi: c'è l'autorizzazione e pagano la tassa? Lettera di un residente di corso Imbriani
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.