App
App "A tavola" e "Prenoto"
Vita di città

Prenotazioni e menù smart: nascono le App "A tavola" e "Prenoto"

L'idea di quattro ragazzi di Trani e Andria per aiutare le attività commerciali del territorio

A tavola e Prenoto sono due app realizzate da AppBakery, un team di sviluppo composto da 4 ragazzi di Trani e Andria, con lo scopo di aiutare i ristoratori nella creazione di un menù smart nel primo caso, e, nel secondo caso, le varie attività commerciali come parrucchieri, centri benessere, lidi e attività ristorative a gestire le varie prenotazioni direttamente dal proprio smartphone.

"A tavola" nasce con l'intenzione di aiutare tutti i ristoratori che non dispongono di un menù smart. «Data la situazione economica in continuo calo, dovuta alla pandemia - hanno spiegato i ragazzi - ci siamo sentiti in dovere di dare il nostro contributo alla comunità creando un'App totalmente gratuita che aiuti il ristoratore alla realizzazione di un menù in linea con le normative attuali sulla sanità e che tuteli, al contempo, il cliente.

Abbiamo scelto di offrire questo servizio in maniera completamente gratuita, riuscendo a creare un'App che permetta agli stessi ristoratori di inserire il proprio menù su questa piattaforma in maniera del tutto autonoma, semplice e intuitiva ma allo stesso tempo efficace e diretta. Il ristoratore troverà nell'interfaccia principale la possibilità di iscriversi e successivamente registrare la propria offerta in termini di menù, potendo anche inserire nelle varie voci tutte quelle specifiche tecniche (come intolleranze, specialità, allergeni e molto altro) fondamentali per le norme sanitarie e alimentari.

Consideriamo quest'app funzionale anche dal punto di vista logistico, in quanto, attraverso il sistema GPS, essa permetterà in maniera del tutto automatica di individuare l'attività ristorativa che si trova nelle vicinanze dell'utente e, al contempo, risulta essere conveniente in quanto l'utente stesso può valutare tutte le offerte fornite dalle varie attività presenti nei dintorni senza affollare le attività stesse
».

In termini tecnici, attraverso quest'app si offre al ristoratore anche la possibilità di generare un codice QR che tramite la scannerizzazione, sempre presente nell'app, ricondurrà il cliente direttamente alla pagina della propria attività generata dopo l'iscrizione.

«Questo progetto è partito quasi un mese fa, e realizzare quest'app in così poco tempo non è stato facile ma noi di AppBakery siamo ben lieti ed orgogliosi di poter dare, nel nostro piccolo, un contributo sociale ed economico alla comunità».

"Prenoto", invece, nasce con l'intenzione di fornire all'attività commerciale uno strumento per gestire le prenotazioni e gli appuntamenti direttamente sul proprio smartphone. Ogni attività può registrarsi e inserire i suoi dati, servizi (con durata e prezzo) e fasce orarie lavorative. L'utente può ricercare un'attività specifica oppure sfogliare le varie categorie delle attività associate ad esse. Una volta trovata l'attività che desidera, l'utente può consultare i vari servizi offerti da essa, scegliere quello che gli serve e prenotarsi in uno degli orari disponibili creati automaticamente in base alle indicazioni dell'attività come, ad esempio, il numero di appuntamenti massimi in un certo orario. Per l'attività commerciale è previsto un pannello personale, all'interno dell'app, tramite il quale potrà visualizzare le prenotazioni e decidere se accettarle o meno. Team di sviluppo: Domenico Miranda, Carlo Stringaro, Massimiliano Massaro, Felice Zingaro.
  • App
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.