Piazza Giovanni Paolo II
Piazza Giovanni Paolo II
Ambiente

Puliamo il mondo, volontari in azione in zona Boccadoro e nella pinetina di via Andria

Si rinnova l'appuntamento targato Legambiente con protagonisti studenti e detenuti

Pre-giudizio, ovvero quel meccanismo mentale automatico che ci fa vedere la realtà per quello che già conosciamo e non per quello che potremmo conoscere. Se iniziassimo a "pulire" il mondo dai pregiudizi più della metà del lavoro sarebbe già fatto!

Il pregiudizio ci fa dire non mi impegno tanto non cambierà nulla; non voglio sapere perché tanto già so; non lo faccio tanto nessuno lo fa e io non posso certo fare la differenza.

Per questo come ogni anno ci incontriamo in occasione della manifestazione nazionale "Puliamo il Mondo" lanciata da Legambiente per promuovere l'educazione ambientale nelle strade e a tu per tu con i cittadini e le associazioni e scardinare quelli che sono i pregiudizi sulla realtà che ci circonda. E se non sono i cittadini che vengono da noi siamo noi che andiamo dai cittadini. Le nostre attività iniziano con la formazione in Carcere svoltasi lo scorso venerdì e nelle scuole che hanno aderito alla manifestazione.

L'evento Puliamo il Mondo si terrà sabato 29 Settembre dalle 10:00 in Località Boccadoro, una area da anni presa di mira dall'abbandono dei rifiuti e in Piazza Mutilati ed invalidi del Lavoro (Pinetina) - Via Andria, luogo simbolo della periferia dimenticata.

Armati di sorrisi, disponibilità, ascolto, guanti e buste i cittadini e i volontari di Legambiente Circolo di Trani insieme alla ASL Bat, alle Case circondariali di Trani, agli studenti dell'Istituto Aldo Moro, a Delfino Blu, al Colore degli Anni, a Boaonda, ad Anima Terrae, e al Lido Spiaggia Verde, in collaborazione con il Comune di Trani, Amiu e Amet, si incontreranno per passare insieme ore gratificanti per lasciare il Mondo un po' più pulito di come l'abbiamo trovato.
    © 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.