Lavori stradali
Lavori stradali
Enti locali

Ripresi i lavori sulle strade, si comincia dalla campagna

Avviato l'intervento finanziato con fondi GAL. Nelle prossime settimane si torna ad intervenire in città

Con il mese di settembre ripartono i lavori di rifacimento delle strade del territorio comunale. Si parte dalla campagna, attraverso un intervento finanziato nell'ambito degli investimenti su piccola scala per il miglioramento e la riqualificazione sostanziale della viabilità comunale e vicinale dell'agro (fondi GAL) per il quale la Città di Trani ha beneficiato di 250mila euro.
I lavori, aggiudicati alla ditta Costruzioni Fratelli Cassetta con un ribasso del 30%, hanno un'estensione complessiva di 10mila metri quadrati ed interessano le seguenti strade: Monachelle, Petrariello, Fondola, Casalicchio II e vari tratti di strada Capricciosa. Nella giornata di oggi sono iniziati gli interventi di scarificazione.
"Nelle prossime settimane - spiega l'assessore ai lavori pubblici Fabrizio Ferrante - si torna ad operare in città, dando fondo al finanziamento ministeriale di 80mila euro (Ministero dell'Interno) per la sicurezza stradale. I lavori sono stati già consegnati alla ditta aggiudicataria (Nisa Srl) e riguarderanno essenzialmente piazza Madre Teresa di Calcutta e via Jugoslavia. L'ufficio tecnico sta inoltre redigendo un ulteriore progetto da 300mila euro per altre strade del centro abitato".
  • Strade
Altri contenuti a tema
Le migliori strade panoramiche intorno a Trani Le migliori strade panoramiche intorno a Trani Garantire la sicurezza e godere di splendidi panorami
Limite di velocità a 20 km/h su via Martiri di Palermo: l'ordinanza della Polizia locale per ragioni sicurezza Limite di velocità a 20 km/h su via Martiri di Palermo: l'ordinanza della Polizia locale per ragioni sicurezza La decisione a causa delle deformazioni della sede stradale per via delle radici arboree
S.O.S. buchi nell'asfalto: troppi, profondi, pericolosi S.O.S. buchi nell'asfalto: troppi, profondi, pericolosi ll manto stradale di moltissime vie a Trani è costellato di cedimenti che spesso sono piccole voragini
Riaperto il chiusino tra Corso Imbriani e Corso Italia, transennato il centro dell'incrocio Riaperto il chiusino tra Corso Imbriani e Corso Italia, transennato il centro dell'incrocio Per il cedimento del tombino era stato provvisoriamente posizionato un bidoncino della differenziata
Marchio Rossi: "Il ponte sulla Trani-Andria diventa realtà" Marchio Rossi: "Il ponte sulla Trani-Andria diventa realtà" Il vice presidente vicario della Bat annuncia l'opera pubblica tanto attesa specialmente dagli operatori del comparto lapideo e agricolo
Attenti al buco! Voragini, crateri e cedimenti per le strade di Trani Attenti al buco! Voragini, crateri e cedimenti per le strade di Trani Qualcosa non va negli interventi che vengono realizzati, in quelli che non avvengono e nei ripristini dopo i lavori per fibre ottiche o tubazioni.
Via Elena Commeno al buio da ieri, disagi per i residenti Via Elena Commeno al buio da ieri, disagi per i residenti Non funzionano almeno quattro lampioni
Transenne divelte dal vento di una settimana fa ancora a terra: chi le ha viste? Transenne divelte dal vento di una settimana fa ancora a terra: chi le ha viste? La segnalazione di un lettore richiama anche l'attenzione sulla precarietà di queste strutture
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.