Il cane Igor
Il cane Igor
Vita di città

Salva un uomo da un malore: quando l'eroe è un animale

Il cane Igor trova il suo vicino di casa privo di sensi a causa di un infarto e fa scattare l'allarme

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Ha quattro zampe, il muso dolcissimo e ha salvato la vita di un uomo. Sembra la trama di un film e invece è tutto vero ed è successo proprio a Trani. Il protagonista di questa storia si chiama Igor, un cane che da tantissimi anni vive con la sua famiglia in città, in vico Corato.

Nella mattinata di martedì, Igor è andato a spasso con il suo padrone, Antonio, ma al suo rientro ha notato qualcosa che non andava. Antonio, accortosi che il cane tardava a varcare la soglia di casa, è tornato indietro a cercarlo. Lo ha trovato qualche isolato più lontano accanto ad un uomo privo di sensi. Antonio ha capito subito che si trattava del suo vicino di casa ed ha immediatamente chiamato i soccorsi.

Igor è stato l'unico ad accorgersi dell'uomo in difficoltà perché, come ha raccontato Antonio, la vista dell'uomo era ostruita dalla macchina agricola che lui stesso stava utilizzando prima di avvertire il malore. L'uomo ora è in cura in ospedale dopo esser stato colpito da un infarto. Un finale lieto che potrebbe esser stato scritto solo grazie al tempestivo ritrovamento da parte di Igor, ora cane-eroe tranese.
Il cane Igor
  • Cani
Altri contenuti a tema
Tentato furto all'interno del rifugio San Francesco di Trani Tentato furto all'interno del rifugio San Francesco di Trani Cani in fuga. Danneggiato il cancello d'ingresso della struttura
1 Solidarietà a quattro zampe: la tranese Arianna lancia una raccolta fondi per salvare il suo cane Solidarietà a quattro zampe: la tranese Arianna lancia una raccolta fondi per salvare il suo cane Il ricavato per affrontare le cure costose ed aiutare Brillo
Un albo per veterinari per consentire servizio di primo soccorso ad animali randagi Un albo per veterinari per consentire servizio di primo soccorso ad animali randagi L'iniziativa del Comune a cui si potrà aderire senza procedura selettiva. Domande entro il 30 dicembre
Esche per cani, le analisi di laboratorio escludono la presenza di sostanze nocive Esche per cani, le analisi di laboratorio escludono la presenza di sostanze nocive Rientra l'allarme di presunto avvelenamento
1 Don Alessandro Farano e il suo secondo cammino di Santiago: 10 in pagella Don Alessandro Farano e il suo secondo cammino di Santiago: 10 in pagella I voti della settimana di Giovanni Ronco
Stop alla violenza sugli animali, i cittadini si rimboccano le maniche e scendono in piazza Stop alla violenza sugli animali, i cittadini si rimboccano le maniche e scendono in piazza Domenica 23 una manifestazione dedicata agli amici a quattro zampe con tante sorprese
Polpette avvelenate, in città è aperta la caccia al responsabile Polpette avvelenate, in città è aperta la caccia al responsabile Avviata una petizione dai cittadini dopo la morte di diversi cani
Dall'avvelenatore di cani ai controlli sul porto: le pagelle Dall'avvelenatore di cani ai controlli sul porto: le pagelle Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.