Francesco Ventola
Francesco Ventola
Politica

Sanità, Fucci e Ventola incontrano il direttore generale dell'Asl Bt

«Si difendano i servizi e il livello delle prestazioni offerte agli utenti»

L'On. Benedetto Fucci, membro della Commissione Affari Sociali della Camera, e il consigliere regionale Francesco Ventola hanno incontrato il direttore generale della ASL BT, Ottavio Narracci sul tema del piano di riordino dell'offerta sanitaria.

A renderlo noto sono proprio i due esponenti dei Conservatori e Riformisti, che spiegano: «L'incontro è stato incentrato sul tema del piano di riordino dell'offerta sanitaria nella nostra provincia in corso di elaborazione. La nostra richiesta è che, pur nel contesto di azioni necessarie per riorganizzare e razionalizzare l'utilizzo delle risorse economiche a disposizione della ASL, vi sia una difesa dei servizi e del livello delle prestazioni offerte agli utenti. E che l'eventuale riconversione di servizi e strutture sia finalizzata solo al finanziamento di opere attese e che non possono essere più rinviate, a partire dalla realizzazione del nuovo ospedale di Andria, ormai da anni previsto come essenziale per servire l'intero territorio ma che finora, anche a causa delle scelte della Regione Puglia nell'erogazione dei fondi per la sanità, è rimasto sulla carta.

Desideriamo evidenziare – concludono i due esponenti dei Conservatori e Riformisti – quanto sia utile e importante il dialogo tra le istituzioni. Confrontarsi in un reciproco ascolto su temi delicati come la sanità è concretamente utile. Per questo ringraziamo Narracci per l'attenzione alle nostre argomentazioni e gli rinnoviamo gli auguri di buon lavoro».
  • Francesco Ventola
  • Asl Bat
Altri contenuti a tema
Di chi è il Monastero degli Agostiniani? L'immobile era oggetto di un contenzioso fra Asl e Comune Di chi è il Monastero degli Agostiniani? L'immobile era oggetto di un contenzioso fra Asl e Comune Qualche giorno fa la verifica dello stato dei luoghi
Effetto "green pass": sospesi 21 dipendenti della Asl Bt Effetto "green pass": sospesi 21 dipendenti della Asl Bt Non hanno assolto agli obblighi vaccinali previsti
Sindacato medici ospedalieri, rinnovati i vertici nazionali:  il dottor Suriano della Asl Bt Vice Segretario organizzativo Sindacato medici ospedalieri, rinnovati i vertici nazionali: il dottor Suriano della Asl Bt Vice Segretario organizzativo A Roma il 32° Congresso nazionale, alla presenza tra gli altri del Ministro della Salute, Roberto Speranza
7 Arriva a piedi dall’altra parte della città per sottoporsi alla vaccinazione: al ritorno la dott.ssa Albrizio la riaccompagna a casa Arriva a piedi dall’altra parte della città per sottoporsi alla vaccinazione: al ritorno la dott.ssa Albrizio la riaccompagna a casa L'anziana donna aveva percorso diversi chilometri a piedi per raggiungere il Palazzetto
1 Visita chirurgica a domicilio per pazienti allettati, Barresi: «Al concorso indetto dall'Asl non si è presentato nessuno» Visita chirurgica a domicilio per pazienti allettati, Barresi: «Al concorso indetto dall'Asl non si è presentato nessuno» Annamaria Barresi torna ad aggiornare sul disservizio nella sanità locale
Esternalizzazione del servizio di pulizia e sanificazione nell'Asl Bat, nel pomeriggio protesta silenziosa dei lavoratori della Sanitaservice Esternalizzazione del servizio di pulizia e sanificazione nell'Asl Bat, nel pomeriggio protesta silenziosa dei lavoratori della Sanitaservice Possibili sit-in di protesta dalla prossima settimana in caso di mancate risposte dalla Regione
Asl Bat, avviata la procedura di affidamento esterno del servizio di pulizia e sanificazione: insorge il sindacato Asl Bat, avviata la procedura di affidamento esterno del servizio di pulizia e sanificazione: insorge il sindacato Fials Puglia scrive ad Emiliano ed annuncia una protesta in assenza d'intervento
Covid, nella Bat sempre più giovani vaccinati tra i 12 e i 19 anni Covid, nella Bat sempre più giovani vaccinati tra i 12 e i 19 anni In 4445 hanno completato il ciclo vaccinale
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.