Cronaca

Sequestrato laboratorio di analisi a Trani

Scaduti reagenti e sostanze chimiche con i quali venivano eseguite le analisi

I Carabinieri del N.A.S. di Bari nell'ambito dei controlli finalizzati alla vigilanza nel settore della sanità disposti dal comando carabinieri per la tutela della salute, hanno apposto i sigilli, a Trani, ad un laboratorio di analisi cliniche, lo studio medico Di Liddo.

I militari durante il controllo hanno appurato che nel laboratorio, accreditato con il servizio sanitario nazionale, si utilizzavano reagenti scaduti di validità compromettendo così i responsi analitici. Nel corso del controllo si è appurato che analisi di chimica clinica, di ematologia e ormonali venivano falsate dall'utilizzo dei reagenti scaduti.



Al termine del controllo, l'immobile e le attrezzature sono state poste sotto sequestro
penale preventivo ed il titolare del laboratorio, un 68enne di Bisceglie, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Trani per truffa e per frode in pubbliche forniture. Le indagini sono in corso allo scopo di appurare eventuali altri reati. Gli investigatori hanno lavorato insieme col nucleo di valutazione della Regione Puglia per le verifiche delle autorizzazioni dei centri accreditati con il servizio sanitario pubblico. Il valore economico del laboratorio sequestrato, tra immobile e attrezzature, ammonta a circa due milioni di euro.
  • Laboratorio Di Liddo
Altri contenuti a tema
Benzina finita, a rischio il trasporto pubblico Benzina finita, a rischio il trasporto pubblico La Stp scrive al prefetto: da giovedì possibili disservizi
Consiglio di Stato con la ASL: stop alla convenzione con Di Liddo I NAS sequestrarono il laboratorio tranese nel 2008
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.