Sinagoga Scolanova
Sinagoga Scolanova
Religioni

Settimana ebraica, oggi la penultima giornata di Lech Lechà

Spina: «Il legame tra ebraismo e Sud vanta un passato millenario»

La settimana di arte, cultura e letteratura ebraica sta per volgere al termine. Si celebra oggi la penultima giornata di Lech Lechà Purìm. Il programma di oggi prevede, dalle ore 8 alle ore 10.30, presso la sinagola Scolanova, Tefillà di Shachrìth e Talmud Torà tenuti dal Maskil Marco Dell'Ariccia.

Presso l'auditorium San Luigi, invece, a partire dalle ore 12, si terrà un incontro dal titolo "L'ebraismo nella vita quotidiana". La parola ebreo non indica una nazionalità né designa un seguace della religione ebraica. Ebreo è chi nasce da madre ebrea o si converte alla religione ebraica. La parola ebreo compare per la prima volta in Genesi 14:13, dove Abramo viene chiamato Avraham ha–ivrì (Abramo l'ebreo) poiché discendente di Ever (terza generazione dopo Sem) o perché, dopo aver lasciato Ur–Kasdìm in Mesopotamia, andò al di là (me–ever) del fiume Eufrate per stabilirsi in Canaan, futura Terra d'Israele. Ogni popolo ha il suo fiume, ma la storia ha fatto sì che gli ebrei attraversassero, loro malgrado, parecchi fiumi, non c'è epoca che non abbia visto gli ebrei cacciati dalla loro terra: da Tiglat Pileser, Nebucadnetsar, Roma, Spagna, dal Terzo Reich, Paesi arabi.

Dalle 13 alle 15 è stato, invece, organizzato un pranzo kascher, sotto sorveglianza rabbinica presso il ristorante Taverna Portanova. A seguire, alle ore 16.30, presso la piazzetta Scolanova, sarà di scena un incontro dal titolo: "Lechà Dodì. Pensieri per prepararsi allo Shabbath e danze ebraiche a libera partecipazione". L'obbligo dello Shabbath investe anche chi lavora alle dipendenze di un ebreo e i suoi animali, affermazione di uguaglianza e dignità umana che precorre i tempi di conquiste sociali. Lo Shabbath inizia il venerdì (per la donna 18 minuti prima del tramonto con l'accensione di due lumi, per l'uomo qualche minuto prima del tramonto con la recita del salmo 92) e termina il sabato sera all'uscita delle prime tre stelle visibili a occhio nudo con la Havdalà. In conclusione della giornata è prevista una cena di Shabbath, presso il ristorante Taverna Portanova, dalle ore 21 alle ore 23.

«La Provincia continuerà ad ospitare ed a far sentire la propria vicinanza ad iniziative come questa, in grado di affermare una forte testimonianza di pace e di dialogo tra i popoli. A dichiararlo è stato il presidente della Provincia Bat, Francesco Spina». «Voglio complimentarmi con la direzione artistica di "Lech Lechà" - prosegue Spina - per aver anche quest'anno egregiamente organizzato la Settimana di Arte, Cultura e Letteratura Ebraica, iniziativa radicata e completa che ci consente di approfondire al meglio la cultura ebraica in un territorio, quale quello del Sud, il cui legame con l'ebraismo vanta un passato millenario».
Lech LechàLech LechàLech LechàLech LechàLech Lechà
  • Comunità ebraica
Altri contenuti a tema
Oggi pomeriggio l'accensione pubblica del sesto lume di Channukàh Oggi pomeriggio l'accensione pubblica del sesto lume di Channukàh Luce per il grande candelabro a otto braccia della sinagoga
Trani ebraica, giovedì accensione pubblica del sesto lume di Channukàh Trani ebraica, giovedì accensione pubblica del sesto lume di Channukàh Luce per il grande candelabro a otto braccia della sinagoga
Trani ebraica, tutto pronto per la festa di Sukkòt Trani ebraica, tutto pronto per la festa di Sukkòt Sette giorni di preghiera in onore di H-shèm
L'ambasciatore di Israele incontra la comunità ebraica di Trani L'ambasciatore di Israele incontra la comunità ebraica di Trani Zion Envroy ha visitato anche il museo di Scolagrande
Arte e cultura ebraica a Trani: torna Lech Lechà Arte e cultura ebraica a Trani: torna Lech Lechà Dal 14 al 19 marzo un calendario ricco di incontri. Oggi la presentazione
Tribunale di Trani, dialogo interreligioso per Natale Tribunale di Trani, dialogo interreligioso per Natale In aula i rappresentanti delle comunità ebraiche, islamiche e ortodosse
Open days, la Sinagoga Scolanova aperta ogni sabato sera Open days, la Sinagoga Scolanova aperta ogni sabato sera Visite guidate al sito ebraico fino alle 23 per tutta l'estate
Lech Lechà Purim, settima e ultima giornata della settimana ebraica Lech Lechà Purim, settima e ultima giornata della settimana ebraica Chiusura all’insegna della musica e della riscoperta del quartiere ebraico di Trani
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.