Biciclette elettriche in villa
Biciclette elettriche in villa
Vita di città

Sfrecciano tra i passanti a bordo di biciclette elettriche, il pericolo giunge nella Villa comunale di Trani

L'episodio segnalato alla Polizia locale

Sono entrati in Villa comunale a bordo delle loro biciclette elettriche sfrecciando tra i passanti. E' accaduto domenica pomeriggio in Villa Comunale: alcuni ragazzini, a bordo delle loro e-bike sono entrati in villa comunale, luogo comunemente frequentato da famiglie e bambini. Probabilmente per una distrazione del guardiano, i giovani sono entrati indisturbati in Villa e hanno iniziato a sfrecciare sulla chiocciola e lungo i viali principali, normalmente preposti per il passeggio.

I passanti hanno assistito increduli alla scena non potendo far altro che constatare l'assenza di regole persino in un luogo apparentemente giudicato sicuro. Un cittadino ha segnalato l'episodio alla Polizia locale. Del resto, il regolamento del luogo vieta l'ingresso a veicoli a motore e biciclette per adulti fatta ad eccezione per tricicli e biciclette per bambini. A detta dei frequentatori abituali, inoltre, non si tratterebbe di un episodio isolato ma frequente.

Sono tante le notizie che si susseguono negli ultimi tempi in merito incidenti causati dai questi nuovi veicoli a due ruote, gettonatissimi tra i più giovani e su cui occorre una regolamentazione specifica in merito.
Biciclette elettriche in villaBiciclette elettriche in villaBiciclette elettriche in villa
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.