Eventi e cultura

Teatro Pubblico Pugliese, la stagione 2009 a Trani

Il Cartellone completo degli spettacoli all'Impero

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il Teatro Pubblico Pugliese è un Organismo di Promozione e Formazione del pubblico della prosa e della danza riconosciuto dal Ministero dei Beni e Attività Culturali. Al Consorzio TPP aderiscono 49 Comuni e tutte le 5 Province pugliesi. Lungo quanto la Puglia, il circuito attraversa tutti i capoluoghi, le città più piccole, i grandi politeama ed i cine-teatri, dal Gargano al basso Salento, vantando una invidiabile posizione in Italia in termini di attività prodotta e risultati ottenuti.
Trani Teatro Pubblico Pugliese - Stagione 2009
TEATRO IMPERO
16 DICEMBRE SIPARIO ORE 21.00 INGRESSO € 10.00 / 22.00
Contemporaneo
Un giardino di aranci fatto in casa
Un giardino di aranci fatto in casa
Gianfranco d'Angelo e Ivana Monti
Regia di Patrick Rossi Gastaldi
Di Neil Simon

Dopo il tema dell'Integrazione Razziale/Matrimonio Misto di "Indovina chi viene a cena" Gianfranco d'Angelo e Ivana Monti affrontano un altro spinoso tema familiare e sociale: la paternità distratta o… assente di "Un giardino di aranci fatto in casa" di Neil Simon, regia di Patrick Rossi Gastaldi, adattamento di Mario Scaletta.
8 GENNAIO SIPARIO ORE 21.00 INGRESSO € 10.00 / 22.00
Contemporaneo
Arte
Arte
Giordano Cozzoli, Gianni Filannino, Enzo Cirillo
Al pianoforte musiche originali del Maestro Roberto Fasciano
Organizzazione Annamaria Carella
Di e Regia Marco Pilone

Una storia tra uomini. Introspezione psicologica e condizione esistenziale si mescolano in questa piece che scava tra le pieghe di una fragile e complessa amicizia tra due uomini. La differente valutazione estetica di un'opera d'arte, oggetto di morbosa passione, fa esplodere tra i due tensioni e rancori a lungo sottaciuti.
15 GENNAIO SIPARIO ORE 21.00 INGRESSO € 10.00 / 22.00
Il Berretto a Sonagli
Il Berretto a Sonagli
Flavio Bucci
Con Diana De Tori, Gioietta Gentile, Giorgio Carminati, Renato Campese, Luigi Mezzanotte, Bea Boscardi, Angela Russian.
Messinscena di Nucci Ladogana
Di Luigi Pirandello

Datata 1916, la commedia desta un interesse vivo, mostrando senza rivestimenti i meccanismi perversi di una filosofia di vita attuale che combacia con il disagio di un epoca che tende a negoziare i propri valori con sterili convenienze. Derivata da due novelle e scritta prima in dialetto nel 1916 per Angelo Musco, rifiutata in primo tempo dallo stesso comico siciliano e poi messa in scena nel 1917, "Il Berretto a Sonagli" fu pubblicata in italiano da Luigi Pirandello dapprima nell'estate del 1919, con ancora nella lingua echi del modello siciliano e poi ripulita nelle successive edizioni. Flavio Bucci fa emergere dalla scrittura un tratto intrìso di sfumature dal sapore penetrante, in cui gli accenti sono diretti a mettere in evidenza una realtà scomoda della quale ciascun personaggio sarà ben attento a evitare le conseguenze.
23 GENNAIO SIPARIO ORE 21.00 INGRESSO € 10.00 / 22.00
Caro bugiardo
Caro bugiardo
Anna Mazzamauro, Corrado Tedeschi
Di Jerome Killy
Regia di Pino Strabioli

Una grande storia d'amore, un amore poetico e incompiuto, eterno e ironico,costruito sulle menzogne, le dolcezze e le finzioni della vita, per una commedia tratta dal lungo ed intenso epistolario, durato quasi 40 anni, tra il commediografo irlandese George Bernard Shaw e l'attrice inglese Mrs. Stella P. Campbell. "Caro Bugiardo", la commedia che dal 1960 continua a conquistare i palcoscenici di tutto il mondo, è una storia d'amore, autentica come autentica può essere solo la vita.
3 FEBBRAIO SIPARIO ORE 21.00 INGRESSO € 10.00 / 22.00
Carmina Burana
Carmina Burana
Spellbound Dance Company
Musiche: Karl Orff, V. Caracciolo, A. Vivaldi.
Danzatori: Alessandra Chirulli, Fabrizio Clemente, Maria Cossu, Gianmaria Giuliattini, Nicholas Poggiali, Marianna Ombrosi, Silvia Rizzo, Sofia Barbiero, Francesco Gammino, Eva Grieco.
Regia e correografia di Mauro Astolfi.

Danzare sulle note di una delle più importanti sillogi di documenti poetici e musicali del medioevo è una scelta della Spelbound Dance Company che nasce dal desiderio di reinterpretare liriche che hanno conquistato un'autonoma dignità teatrale in sede concertistica per vitalità e ritmo travolgente. Il balletto di Mauro Astolfi traccia un percorso tra i sentieri dei Carmina come mezzo di espressione dello spirito inquieto dei goliardi, come fosse la loro poesia.
10 FEBBRAIO SIPARIO ORE 21.00 INGRESSO € 10.00 / 22.00
Jesus
Jesus
Tonio Logoluso, Carmen Filannino
Due atti unici sulla figura del Cristo.
Musiche originali di Nico Arcieri, eseguite dal vivo dall'orchestra Terraconfine. Regia e testi di Tonino Logoluso

Atto primo: Lo Spaventapasseri.
Atto secondo: Perché mi hai abbandonato?


La novità dello Spettacolo riguarda il modo di affrontare la grandezza della più straordinaria e importante figura dell'umanità intera, articolandosi lo spettacolo in due atti unici di struttura e cifra stilistica completamente differenti. Nel primo atto "Lo spaventapasseri", la figura di Cristo sarà visualizzata e tratteggiata in forma allegorica attraverso una fiaba musicale per orchestra e due voci recitanti, dove gli animali di una fattoria daranno vita ad una serie di racconti che riguarderanno attraverso la metafora, argomenti e parabole del Vangelo con Jimmy. Lo spaventapasseri a simboleggiare la figura di Cristo. Un orchestra dal vivo di 10 elementi commenterà con musiche originali la narrazione dei due attori che daranno vita a tutti i personaggi contenuti nel testo.
18 FEBBRAIO SIPARIO ORE 21.00 INGRESSO € 10.00 / 22.00
Gloriosa
Gloriosa
Katia Ricciarelli, Fioretta Mari
Di Peter Quilter
Con Gianni Garko, Filippo Sandon, Barbara Begala, Rita Montes.
Regia di Enrico M. Lamanna

"Glorious!" di Peter Quiller è la vera storia di Florence Foster Jenkins la peggiore cantante del mondo. Il testo racconta l'ultimo periodo della vita della signora Jenkins che, tra battute di spirito e affettuose stravaganze, ed in compagnia di un piccolo buffo particolare gruppo di compagni, termina nell'apoteosi di un grande concerto alla Camegie Hall, nella quale la signora corona il suo sogno di esibirsi in un concerto ufficiale in una vera ed autorevole sala da concerto. Lo spettacolo brillante e spiritoso, ha debuttato nell'agosto 2005 al Birmingham Repertory Theatre in Inghilterra battendo ogni record d'incassi.
4 MARZO SIPARIO ORE 21.00 INGRESSO € 10.00 / 22.00
I ponti di Madison Country
I ponti di Madison Country
Paola quattrini, Ray Lovelock
Tratto dall'omonimo romanzo di Robert James Waller con la regia di Lorenzo Salveti.


Una donna sposata, moglie e madre irreprensibile, rassegnata ad una vita casalinga tranquilla, incontra improvvisamente l'imprevisto: un viaggiatore libero e selvaggio. Due vite si intersecano e, nello spazio di pochi giorni, si stravolgono completamente. "I vecchi sogni erano bei sogni…non si sono avverati… comunque li ho avuti". La donna, che sceglie di riprendere la sua solita vita per sempre, è guidata non da rassegnazione, ne da senso del dovere dettato dal conformismo delle convenzioni sociali, ma dalla sublime forma di saggezza che le mostra quanto sia migliore preservare un amore attraverso il ricordo anziché bruciarlo vivendolo fino in fondo.
12 MARZO SIPARIO ORE 21.00 INGRESSO € 10.00 / 22.00
Il paese dei campanelli
Il paese dei campanelli
Dianora Marangoni
Di C. Lombardo e R. Ranzato
Con Alessandro Tampieri, Anna Maria Orsi, Franco Fornarelli, Vittorio Regina, Michelangelo Berti, Ferdinando Schiavone, Dino Centonze, Nicola Tosi, Emanuela Fontana, piero Tartazzi, Enrico Zagni, Luca Nuvoli.

Orchestra, coro, balletto, La Bella Epoque primo ballerino Gian Luigi Bertocchi, direttore d'orchestra giorgio Tazzari.
Regia di Cice Lombardo.

Una divertentissima pièce scritta da Carlo Lombardo e Virgilio Ranzato nel 1923 ma che non fa sentire per niente i suoi cent'anni. I personaggi reggono il confronto con gli anni grazie anche alla spumeggiante musica, agli ammiccanti dialoghi, alla fresca comicità basata sull'equivoco. Lo spettacolo è un boccone ghiotto per chi ama l'operetta e un occasione unica per chi, invece desidera scoprirla. Equivoci ed amori extraconiugali si consumano celermente.
20 MARZO SIPARIO ORE 21.00 INGRESSO € 10.00 / 22.00
La rosa tatuata
La rosa tatuata
Mariangela D'Abbraccio, Paolo Giovannucci
Di Tennessee Williams
Traduzione ed adattamento di Masolino D'Amico
Con Dajana Roncione, Giuseppe Pestillo, Francesco Tavassi, Maurizia Grossi, Elena Vettori, Antonietta Rado
Regia di Francesco Tavassi

Ambientata negli Stati del Sud è forse l'unica opera di Williams in cui il sapore della comedia prevale sul pessimismo tipico del'autore. La pièce affronta il tema della chiusura bigotta e sorda e delle sofferenze e dell'infelicità che essa può comportare ed ha come protagonista una vedova di origine italiana ancora piacente ed esuberante, la quale, dopo essere vissuta nel culto del marito scomparso, venuta a conoscenza di una realtà diversa da quella che immaginava, ritrova il suo equilibrio tra le braccia di un nerboruto camionista che le ricorda proprio il defunto marito.
BOTTEGHINO VIA MARIO PAGANO 192 TELEFONO 0883.583444
Il Signore va a Caccia
SINGOLO SPETTACOLO
Settore 1 - € 22
Settore 2 - € 16
Settore 3 - € 10

ABBONAMENTI

Settore 1 - € 160
Settore 2 - € 120
Settore 3 - € 70

SPECIALE GIOVANI FINO A 25 ANNI
Settore 3 - € 40
  • Teatro Pubblico Pugliese
Altri contenuti a tema
Lello, i serpenti e l’odio figlio della mediocrità Lello, i serpenti e l’odio figlio della mediocrità Arena ha aperto la stagione teatrale tranese. Le recensioni di Giovanni Ronco
Lello Arena apre la stagione teatrale al Cinema Impero Lello Arena apre la stagione teatrale al Cinema Impero In scena questa sera "Parenti serpenti", inizio ore 21
Al via la stagione di prosa 2015 del Teatro Pubblico Pugliese Al via la stagione di prosa 2015 del Teatro Pubblico Pugliese Commedie e storie in scena nella cornice del Cinema Impero
Stagione teatrale: si parte il 31 marzo Stagione teatrale: si parte il 31 marzo Quattro spettacoli in programma, ecco le date e le informazioni
Stagione teatrale 2015, una panoramica sugli spettacoli Stagione teatrale 2015, una panoramica sugli spettacoli Da Dario Vergassola a Vito Signorile, cosa aspetta il pubblico tranese?
Quale futuro per il teatro a Trani? Quale futuro per il teatro a Trani? Mentre rimangono oscure le linee programmatiche, la scorsa stagione viene pagata
La grande musica fa tappa a Trani: appuntamento di prestigio il 13 marzo La grande musica fa tappa a Trani: appuntamento di prestigio il 13 marzo Al Teatro Impero il Quartetto d'Archi del Teatro alla Scala di Milano
All'Impero arriva la Pasiòn de Carmen con il Ballet Flamenco Pasiòn Español All'Impero arriva la Pasiòn de Carmen con il Ballet Flamenco Pasiòn Español Venerdì 10 gennaio in scena il fascino misterioso del flamenco
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.