Tommaso Laurora
Tommaso Laurora
Politica

Tommaso Laurora replica al Pd sulla questione ospedale: «Viene prima Trani, poi il resto»

Il candidato sindaco di Trani Governa: «Perché Bottaro non ha mai informato i cittadini del protocollo d'intesa?»

Ecco cosa dichiarava il sindaco Bottaro nell'agosto 2016 a seguito della sottoscrizione del protocollo d'intesa: https://www.facebook.com/lauroratommaso/posts/1305737652959862.

Avrei voluto evitare ma sento il dovere di replicare al PD di Trani e fare chiarezza ai cittadini. Questi sono alcuni dei passaggi chiave della conferenza stampa di presentazione di 'TRANI GOVERNA' in riferimento alla svendita della nostra città ed in particolare alla questione Ospedale:

"La sottoscrizione del protocollo d'intesa con la ASL ha sancito la chiusura dell'ospedale e che mai nessuno ha conosciuto prima che la stampa lo rivelasse in data 10 agosto 2016". Ieri, in tarda serata, il locale PD evidentemente reduce da un weekend difficile e sotto indicazione di qualcuno, si è preoccupato di etichettare queste mie dichiarazioni come 'una trita teoria, una fantasiosa ricostruzione secondo la quale a determinare la chiusura dell'ospedale di Trani sia stato il Presidente Michele Emiliano con l'appoggio del Sindaco Amedeo Bottaro e del D.G. Narracci'.

Premetto che viene prima Trani, poi viene il resto. Certo, bene fa il PD, a ricordare che la svendita della nostra città e del nostro ospedale è cominciata anni prima. Male fa, invece, a 'minimizzare' il protocollo in questione che ha rappresentato la pietra tombale, su tutti, del Pronto Soccorso in una città a forte vocazione turistica e che ambisce legittimamente a divenire Capitale della Cultura. Nel mio intervento (tanto contestato da un PD che farebbe meglio a tacere) ho voluto evidenziare proprio come la sottoscrizione di quel protocollo d'intesa da parte del sindaco Bottaro (in maniera del tutto autoreferenziale e solitaria) abbia sancito il definitivo passaggio dell'ospedale 'San Nicola Pellegrino' a Presidio Territoriale Assistenziale.

Mi chiedo:
Perché Bottaro non ha mai informato i cittadini di questo protocollo?
Perché, come la regola vuole, non lo ha illustrato e fatto approvare dal Consiglio Comunale, unico organo deputato ad esprimersi in nome e per conto dei cittadini?
Perché, nel 2016, dopo averlo sottaciuto per mesi, ha sbattuto in faccia ai cittadini tranesi, a mezzo stampa, questa disastrosa svendita?
Perché ha celebrato questo 'game over' a Bari, lontano da Trani, lontano da chi avrebbe potuto manifestare il proprio dissenso o da chi come il PD di Trani ha addirittura la faccia tosta di sostenere tuttora quel protocollo?

Mi spiace ma un buon padre di famiglia (quale dovrebbe essere un buon primo cittadino) non può firmare, di nascosto, sulla testa dei propri figli/cittadini un documento che impatta così pesantemente sulla vita della comunità. Troppo semplice, inoltre, per i tranesi comprendere chi veramente continua ad offendere la loro intelligenza con 'trite teorie e ricostruzioni fantasiose' finalizzate alla difesa d'ufficio di chi è indifendibile.

Il candidato sindaco Tommaso Laurora
  • Tommaso Laurora
Altri contenuti a tema
2 Coronavirus, le proposte del candidato sindaco Tommaso Laurora Coronavirus, le proposte del candidato sindaco Tommaso Laurora «Stiamo al fianco delle famiglie e delle attività tranesi con atti concreti nel Bilancio di Previsione Comunale»
1 Parco in via delle Tufare, Laurora: «I lavori termino in fretta, al meglio e nel rispetto dei residenti» Parco in via delle Tufare, Laurora: «I lavori termino in fretta, al meglio e nel rispetto dei residenti» L'intervento del candidato sindaco civico dopo un sopralluogo al cantiere
Impianto di biometano a Trani, Laurora: «Scandalizzato che possa realizzarlo un privato e non Amiu» Impianto di biometano a Trani, Laurora: «Scandalizzato che possa realizzarlo un privato e non Amiu» Il candidato sindaco rivolge all'attenzione pubblica alcuni interrogativi
Impianto biometano, Tommaso Laurora: «Autorizzato nel silenzio totale ad una ditta di Monza» Impianto biometano, Tommaso Laurora: «Autorizzato nel silenzio totale ad una ditta di Monza» Il candidato sindaco aggiunge: «Doveva essere realizzato dall'Amiu, società dei tranesi»
Tommaso Laurora (Trani Governa): «Operazione Chiavi della Città, un danno enorme per Trani» Tommaso Laurora (Trani Governa): «Operazione Chiavi della Città, un danno enorme per Trani» La relazione della Dia «penalizza la candidatura di Trani a capitale della cultura»
Amministrative 2020, il candidato sindaco Tommaso Laurora si presenta alla città Amministrative 2020, il candidato sindaco Tommaso Laurora si presenta alla città La video conferenza
La coalizione "Trani governa" presenta il suo candidato sindaco: Tommaso Laurora La coalizione "Trani governa" presenta il suo candidato sindaco: Tommaso Laurora La conferenza stampa sabato 18
Nuova coalizione civica, Tommaso Laurora: «Noi riferimento civico e moderato per i cittadini» Nuova coalizione civica, Tommaso Laurora: «Noi riferimento civico e moderato per i cittadini» Il referente presenta la sua «alternativa» politica in vista delle Amministrative 2020
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.