Cronaca

Trani: Marito violento in manette

Denunciato dalla moglie per percosse

L'ha picchiata e poi scaraventata contro una parete. La donna, stanca di anni di violenze e percosse ha deciso di denunciarlo e ieri ha fatto arrestare suo marito. L'arrestato è Vitantonio Ferrante, di 43 anni, di Trani, con precedenti penali. Ferrante è stato arrestato in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Trani, dopo la denuncia della donna. L'ultimo episodio di violenza da lei subito è del 2 aprile scorso. L'uomo, disoccupato, tornato a casa, ha chiesto alla moglie del denaro. Al diniego della donna, casalinga, ha perso il controllo e l'ha picchiata, per l'ennesima volta. Sua moglie, stanca della situazione, ha deciso di denunciarlo e di raccontare alla polizia quello che ogni giorno accade nella sua casa e, spesso, davanti ai suoi due figli, oramai grandi, cresciuti assistendo a ordinarie scene di brutalità. Ferrante dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e lesioni.
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.