Associazioni

Utilizzo dello stabile, già casa natale di Giovanni Bovio

L'Associazione Obiettivo Trani esprime il suo punto di vista..


Abbiamo appreso dalla stampa locale che il Comune di Trani si appresterebbe a concedere in comodato d'uso i locali della casa natia di Giovanni Bovio, all'Associazione dell'Ordine degli Ingegneri per la loro sede. In passato la nostra Associazione si è resa sempre disponibile a tenere viva e sobria quella sede in via Mario Pagano angolo Via S. Agostino altrimenti, come notammo tempo fa durante una visita in quei locali , per organizzare una mostra, si andrà incontro, come in parte già lo è, al deterioramento di tutta la struttura peraltro mai completata negli impianti elettrici e con porte e divisori già da riparare.
Certo un progetto ambizioso e vigoroso come quello indicato da un consigliere comunale, che era motivo per cui fu ristrutturato lo stabile, sarebbe auspicabile da parte nostra come pensiamo anche da parte di tutta la cittadinanza.
I noti problemi economici del nostro come di tanti altri comuni, specialmente in materia di beni culturali hanno sempre di più allontanato la realizzazione di quel progetto. In attesa di tempi migliori e più floridi per le casse degli enti locali, ben vengano iniziative di affidare a qualcuno l'utilizzo di quei locali a condizione, a nostro modesto parere, di riservare una sala al piano terra da attrezzare con ricordi e testimonianze del nostro concittadino filosofo, e messa a disposizione del pubblico e dei visitatori che da ogni parte d'Italia e da paesi esteri giunga a Trani.
Non mancano, enti, associazioni e singoli privati che a queste condizioni metterebbero a disposizione i loro materiali e i ricordi che posseggono di Giovanni Bovio.
Siamo certi che il nostro suggerimento sia condiviso da molti e che la stessa Amministrazione Comunale qualora decidesse di mettere a disposizione di qualcuno quella sede ponga come vincolo quanto da noi proposto.

  • Giovanni Bovio
Altri contenuti a tema
Premio nazionale Giovanni Bovio: la Regione Puglia alla cerimonia di premiazione con il consigliere Zinni Premio nazionale Giovanni Bovio: la Regione Puglia alla cerimonia di premiazione con il consigliere Zinni Tra i presenti nessun rappresentante del Comune di Trani
Premio nazionale Giovanni Bovio, la finale sul terrazzo di Palazzo San Giorgio Premio nazionale Giovanni Bovio, la finale sul terrazzo di Palazzo San Giorgio Gli ospiti e i giudici della cerimonia di premiazione
Premio nazionale Giovanni Bovio, ecco i vincitori della quarta edizione Premio nazionale Giovanni Bovio, ecco i vincitori della quarta edizione La cerimonia di premiazione l'1 settembre a Palazzo San Giorgio
Premio nazionale Giovanni Bovio: domenica 1 settembre la cerimonia di presentazione Premio nazionale Giovanni Bovio: domenica 1 settembre la cerimonia di presentazione L'associazione culturale già impegnata nella valutazione delle opere iscritte al concorso
Premio nazionale Giovanni Bovio: la cerimonia si terrà domenica 1 settembre Premio nazionale Giovanni Bovio: la cerimonia si terrà domenica 1 settembre Si esibiranno i danzatori del circolo pugliese della società italiana di danza nei balli di gran gala in voga nell’Ottocento
Il Premio nazionale Giovanni Bovio riceve il patrocinio del Comune di Napoli Il Premio nazionale Giovanni Bovio riceve il patrocinio del Comune di Napoli L’illustre politico e scrittore di origini tranesi è ricordato per l’impegno profuso in favore della popolazione napoletana
Premio Giovanni Bovio, confermata la sezione poesia intitolata a Romy Dell'Omo Premio Giovanni Bovio, confermata la sezione poesia intitolata a Romy Dell'Omo Quella del 2019 sarà la quarta edizione con tante novità
1 Premio nazionale Giovanni Bovio, la quarta edizione inizia oggi Premio nazionale Giovanni Bovio, la quarta edizione inizia oggi Tante novità per promuovere la conoscenza dell'attività letteraria
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.