Dardo

La chiamavano città show (non più slow)

Il turismo, la movida...le "scoppiettanti notti" primaverili

Il richiamo, nel titolo, al ad uno dei classici film western italiani "Lo chiamavano Trinità", di Bud Spencer e Terence Hill è quantomai azzeccato. Trani, infatti, un tempo era definita città Slow (all'interno di una rete di comuni che si impegnano nel migliorare la qualità della vita degli abitanti e dei visitatori), ma adesso è giusto chiamarla città show. Purtroppo questa volta l'accezione non può più essere in senso positivo.

Centro nevralgico per il turismo, luogo di richiamo per la movida, città invidiata e imitata da tutti nei precedenti anni, ha perso quel suo appeal a causa dei noti fatti di cronaca e di una politica di sviluppo non all'altezza del territorio...troppo slow (fiacca)! La puntata di Dardo di questa settimana si ispira proprio ad uno degli ultimi episodi di cronaca, le esplosioni di due bombe carta nelle notti tra giovedì e venerdì e tra venerdì e sabato. Al seguente link l'articolo: http://www.traniviva.it/notizie/due-bombe-carta-esplose-in-meno-di-24-ore-in-via-umberto/
Dardo - Trani città show (non più slow)Dardo - Trani città show (non più slow)
  • Turismo
  • Esplosioni
  • Città slow
Altri contenuti a tema
Topputo: "Trani deve trasformarsi in una meta di destinazione turistica" Topputo: "Trani deve trasformarsi in una meta di destinazione turistica" Idee e suggerimenti dal gruppo consiliare Con
Trani meta consigliata per un viaggio in autunno: a dirlo è il Washington Post Trani meta consigliata per un viaggio in autunno: a dirlo è il Washington Post Secondo il quotidiano americano l'Italia è tra le nove località da visitare assolutamente fuori stagione
A Palazzo San Giorgio la presentazione del percorso biennale di alta specializzazione Its A Palazzo San Giorgio la presentazione del percorso biennale di alta specializzazione Its L'obiettivo è formare figure professionali di alto livello per contribuire allo sviluppo turistico del territorio tranese
Turismo oltre la stagione estiva, la Bat piace sempre più agli stranieri Turismo oltre la stagione estiva, la Bat piace sempre più agli stranieri Lopane: "Azioni future sempre più integrate fra turismo e cultura, mare e sostenibilità"
Guardare al 2030 fra turismo, cultura e siti Unesco Guardare al 2030 fra turismo, cultura e siti Unesco Se ne parla al Polo Museale con Puglia Promozione
Il futuro del turismo e della cultura in Puglia, giovedì al Polo Museale di Trani Il futuro del turismo e della cultura in Puglia, giovedì al Polo Museale di Trani L'evento promosso dal Distretto Urbano del Commercio
L'ex campione del ciclismo Alessandro Vanotti in visita a Trani L'ex campione del ciclismo Alessandro Vanotti in visita a Trani Una passeggiata in bicicletta insieme con un gruppetto di amatori del Team Larossa Cyclolab
Turismo da record in Puglia ma mancano le guide turistiche Turismo da record in Puglia ma mancano le guide turistiche L’allarme lanciato dal tour operator di Trani “Turisti in Puglia”: riaprire subito il bando regionale per abilitazione
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.