Pista di pattinaggio
Pista di pattinaggio
Inbox

Ampliamento della pista di pattinaggio, disagi per le giovani atlete

Le mamme: «La struttura era a norma quando il Comune ne ha autorizzato l'uso per l'estate?»

Con rammarico esprimiamo disappunto per quella che, se gestita in maniera assennata di concerto con l'utenza e nel rispetto di tutte le associazioni, sarebbe potuta essere una buona iniziativa. È noto, infatti , che i nostri atleti pattinatori versano da sempre in condizioni di difficoltà e precarietà a causa di strutture carenti o non a norma. Questa volta siamo giunti al paradosso. Mentre le atlete erano in pista durante un allenamento, l'impresa vincitrice del bando di concorso per il rifacimento della pista (unica nota positiva in una sinfonia stonata), ha effettuato sopralluoghi tecnici per l'imminente inizio dei lavori di ristrutturazione, di cui nessuno ha avuto nè preavviso nè tantomeno comunicazione.

Inutile spiegare lo sconcerto nell'apprendere da qualche operaio dell'imminente indisponibilità della pista con i relativi disagi organizzativi; senza contare che è prassi, da molti anni a questa parte, svolgere saggi e gare nel mese di Giugno. Alcune delle domande che tante mamme si pongono sono le seguenti: questi lavori programmati e avviati in quattro giorni, senza alcuna comunicazione preventiva, erano così urgenti ed indifferibili da impedire l'utilizzo della pista nei mesi in cui si usa la struttura all'aperto? La struttura era a norma ad Aprile, mese in cui il Comune ha autorizzato l'uso per tutto il periodo estivo della stessa?

Ci saremmo aspettate soltanto un minimo di attenzione alle esigenze dei nostri piccoli atleti attraverso una migliore programmazione.

Le mamme delle giovani atlete
  • Sport
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Raccolta differenziata porta a porta, domani in Comune riunione informativa Raccolta differenziata porta a porta, domani in Comune riunione informativa Potranno partecipare operatori commerciali e associazioni di categoria
Approvato il piano anticorruzione: osservazioni entro il 28 febbraio Approvato il piano anticorruzione: osservazioni entro il 28 febbraio Invitati sindacati, associazioni e cittadini per eventuali aggiornamenti
Progetto "Scuola Corsara": l'ex Ospedaletto tornerà ad essere un luogo di ritrovo Progetto "Scuola Corsara": l'ex Ospedaletto tornerà ad essere un luogo di ritrovo Prevista la creazione di tre ambienti: l’orto, il ristorante sociale e il baretto dei bambini
A Trani un importante evento sportivo alla presenza dell'ex ginnasta italiana, Adriana Crisci A Trani un importante evento sportivo alla presenza dell'ex ginnasta italiana, Adriana Crisci L'iniziativa promossa dalla palestra guidata da Alexandro Musaico
2 Parchi nella periferia nord di Trani, pubblicati tre bandi Parchi nella periferia nord di Trani, pubblicati tre bandi I lavori saranno realizzati con finanziamenti pubblici
1 Piano anti corruzione, domani un incontro aperto alla cittadinanza Piano anti corruzione, domani un incontro aperto alla cittadinanza Nella Sala Azzurra del Comune sarà illustrata la proposta per il prossimo triennio
Comune di Trani, completato il percorso amministrativo per 13 progressioni verticali Comune di Trani, completato il percorso amministrativo per 13 progressioni verticali Bottaro: «Nell'ultimo anno grande rivoluzione della macchina amministrativa»
1 Contrasto all'evasione fiscale: protocollo d'intesa tra Comune, Guardia di Finanza e Agenzia delle Entrate Contrasto all'evasione fiscale: protocollo d'intesa tra Comune, Guardia di Finanza e Agenzia delle Entrate L'accordo avrà durata di tre anni. Previsti corsi di formazione specifici per i dipendenti comunali
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.