Pista di pattinaggio
Pista di pattinaggio
Inbox

Ampliamento della pista di pattinaggio, disagi per le giovani atlete

Le mamme: «La struttura era a norma quando il Comune ne ha autorizzato l'uso per l'estate?»

Con rammarico esprimiamo disappunto per quella che, se gestita in maniera assennata di concerto con l'utenza e nel rispetto di tutte le associazioni, sarebbe potuta essere una buona iniziativa. È noto, infatti , che i nostri atleti pattinatori versano da sempre in condizioni di difficoltà e precarietà a causa di strutture carenti o non a norma. Questa volta siamo giunti al paradosso. Mentre le atlete erano in pista durante un allenamento, l'impresa vincitrice del bando di concorso per il rifacimento della pista (unica nota positiva in una sinfonia stonata), ha effettuato sopralluoghi tecnici per l'imminente inizio dei lavori di ristrutturazione, di cui nessuno ha avuto nè preavviso nè tantomeno comunicazione.

Inutile spiegare lo sconcerto nell'apprendere da qualche operaio dell'imminente indisponibilità della pista con i relativi disagi organizzativi; senza contare che è prassi, da molti anni a questa parte, svolgere saggi e gare nel mese di Giugno. Alcune delle domande che tante mamme si pongono sono le seguenti: questi lavori programmati e avviati in quattro giorni, senza alcuna comunicazione preventiva, erano così urgenti ed indifferibili da impedire l'utilizzo della pista nei mesi in cui si usa la struttura all'aperto? La struttura era a norma ad Aprile, mese in cui il Comune ha autorizzato l'uso per tutto il periodo estivo della stessa?

Ci saremmo aspettate soltanto un minimo di attenzione alle esigenze dei nostri piccoli atleti attraverso una migliore programmazione.

Le mamme delle giovani atlete
  • Sport
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Solidarity coin, arriva il finanziamento regionale per il progetto di lotta agli sprechi alimentari Solidarity coin, arriva il finanziamento regionale per il progetto di lotta agli sprechi alimentari Consentirà alle persone meno abbienti di avere accesso a beni e servizi necessari
Capirro, il Comune alla ricerca di un professionista per la verifica delle urbanizzazioni primarie Capirro, il Comune alla ricerca di un professionista per la verifica delle urbanizzazioni primarie Indetta una procedura negoziata senza pubblicazione di bando fra 5 soggetti qualificati
14 Rigenerazione Urbana: il nuovo anno arriva con 9 milioni di euro per il Comune di Trani Rigenerazione Urbana: il nuovo anno arriva con 9 milioni di euro per il Comune di Trani Sottopasso ferroviario, Matinelle, parcheggio interrato sono le opere finanziate
Saldi invernali, si parte il 5 gennaio: comunicazione alle attività commerciali di Trani Saldi invernali, si parte il 5 gennaio: comunicazione alle attività commerciali di Trani Il 28 febbraio la data del termine
Il campo Bovio torna a disposizione della collettività: info per rilascio autorizzazioni Il campo Bovio torna a disposizione della collettività: info per rilascio autorizzazioni Verrà utilizzato per attività agonistica della Lega nazionale dilettanti e del settore giovanile scolastico
Nasce a Trani "Dopo di noi": la città affianca la vita dei portatori di disabilità e delle loro famiglie Nasce a Trani "Dopo di noi": la città affianca la vita dei portatori di disabilità e delle loro famiglie Il progetto si presenta come un modello nuovo di inclusione sociale
1 Nuove luci e manto erboso per lo stadio di Trani: un bel regalo di Natale per la città Nuove luci e manto erboso per lo stadio di Trani: un bel regalo di Natale per la città Approvato dal Coni un progetto finanziato dalla regione Puglia destinato agli impianti sportivi
La passione per le arti marziali coinvolge anche i più piccoli La passione per le arti marziali coinvolge anche i più piccoli Al Pala Assi una vera e propria festa del Karate
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.