Capodanno in piazza
Capodanno in piazza
Le Pagelle

Capodanno in piazza Teatro, piazza Kolbe e partita di solidarietà: le pagelle

I primi voti del 2020 di Giovanni Ronco

Partita di solidarietà Con. Te. Sto., voto 10: il calcio come momento di solidarietà per l'inclusione e la cooperazione delle famiglie e della società. Qualche giorno fa allo stadio comunale un quadrangolare tra le rappresentative calcistiche degli ordini degli avvocati, degli ingegneri e dei commercialisti, con la partecipazione della società Invictus del patron Luca Scagliarini. Gioia, impegno, sport ed un Fabrizio Ferrante portiere "para tutto", in versione Higuita, ex campione della Colombia.

Serata del 31 in piazza Teatro, voto 8: nonostante il forzato forfait di Uccio De Santis (auguri per una pronta guarigione dopo l'incidente) la serata ha successo con grande affluenza di pubblico e la performance della tostissima Elodie (voto 8.5) che il nostro Bottaro scruta con sguardo penetrante.

Piazza Kolbe, voto 9: la prima segnalazione partì da uno dei miei articoli, circa una piazza Kolbe disastrata. Ottima dunque la risposta dell'amministrazione: dopo un iniziale interessamento da parte dell'assessore Briguglio, il provvedimento per il rifacimento della piazza è stato sbloccato grazie agli assessori Di Gregorio e Di Lernia.

Intolleranza contro duo MaiuTo, voto 4: con tutte le porcate che altri hanno fatto, l'intolleranza contro Maiullari e Tortosa circa il loro ingresso in coalizione con Sud al Centro, mi sembra francamente sproporzionata. Verso ben altri dovrebbero scattare i veti. Altro che contro di loro.

Recupero equità per orari società sportive, voto 7: mesi e mesi di disparità di trattamento nella sistemazione degli orari degli allenamenti con società penalizzate a fronte di altre favorite ( situazione imbarazzante da 2 secco in pagella e meritevole del biasimo di tutti i componenti della maggioranza, altro che l'intolleranza contro MaiuTo, in quanto contro i principi di rispetto di tanti nostri giovani impegnati nello sport e rispettive famiglie). Dopo le tante rimostranze e nostre segnalazioni sono stati Fabrizio Ferrante in prima battuta ed a seguire Francesca Zitoli ( voto 8 ad entrambi) a mobilitarsi ( Ferrante anche in modo molto duro da quanto ci risulta, mezzo voto in più- 8.5 ) perché si tornasse ad una regolamentazione equa e impostata dalla stessa amministrazione. Continuare così.
  • Capodanno
Altri contenuti a tema
Una sinfonia di luci: la magia del porto allo scoccare della mezzanotte Una sinfonia di luci: la magia del porto allo scoccare della mezzanotte L'immagine musicale colta dal Direttore d'Orchestra Roberto Soldatini
Bilancio dei botti di fine anno: due incidenti nella Bat Bilancio dei botti di fine anno: due incidenti nella Bat Amputate due dita a un ragazzo straniero, problemi a un occhio per una donna
Evviva Maria, la prima nata della provincia Bat! Evviva Maria, la prima nata della provincia Bat! All'ospedale Bonomo di Andria, la piccola ha già un fratellino e una sorellina
Tavolino e sedie sul porto di Trani: San Silvestro romantico per una coppia di sposini Tavolino e sedie sul porto di Trani: San Silvestro romantico per una coppia di sposini Una scelta controcorrente immersi in una bellezza straordinaria
Rinviato il Gran Concerto di Capodanno in Cattedrale della Fondazione Seca Rinviato il Gran Concerto di Capodanno in Cattedrale della Fondazione Seca Decisione necessaria vista la impennata dei contagi
1 Capodanno col Festival dell'Arte Pirotecnica: a Trani il 31 dicembre, l'1 e 2 gennaio Capodanno col Festival dell'Arte Pirotecnica: a Trani il 31 dicembre, l'1 e 2 gennaio Ritorna uno degli eventi più amati dal pubblico in una veste insolita
Niente palloncini bianchi a mezzanotte! Niente palloncini bianchi a mezzanotte! Anche il ministro Costa e le associazioni ambientaliste contro l'invito che da giorni è diffuso sui social e su whatsapp
4 Un anno con Trani(Viva): ripercorriamo insieme il 2020 Un anno con Trani(Viva): ripercorriamo insieme il 2020 Tutte le notizie più lette nell'anno appena trascorso
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.