Deborah Palumbo
Deborah Palumbo
Le Pagelle

Dal 10 di Deborah Palumbo allo 0 del mare sporco: le pagelle

Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco

Deborah Palumbo, voto 10: questa nostra giovanissima concittadina lavora nell'Esercito Italiano a Roma da poco più di un anno. Una ragazza partita da zero, che ho conosciuto sin da quando lavorava in una nota pizzeria del centro di Trani. Con grande tenacia e testardaggine ha raggiunto il suo obiettivo ed è una dimostrazione vivente della bontà del rispetto delle pari opportunità tra uomo e donna. In tempi difficili per la conquista di un posto di lavoro, l'esercito rappresenta un'ottima occasione per valorizzare se stessi e fornire il proprio contributo allo Stato. Brava Deborah.

Settimana Medievale, voto 10: non concordo con chi, spesso con la puzza sotto il naso, disprezza questo tipo di manifestazioni. Nel loro genere popolare, rappresentano comunque un modo per avvicinare, seppur in modo soft e spettacolarizzato, la gente comune alla Storia e poi attirano in un modo o nell'altro, curiosi e visitatori. In tempi in cui, per giunta, le tradizioni sono spesso calpestate, ben vengano eventi che vadano a rievocarle.

Spot sul mare Bottaro, voto 6,5: stavolta trattasi di spot su cose fatte, seppur in collaborazione con privati che hanno investito, quindi il voto è estensibile a questi ultimi, anche con un 7 pieni. Su villa Telesio (5 per il riferimento sbagliato, in quanto frutto di opera di precedente amministrazione - Tarantini per la precisione - ) c'è un accaparramento indebito, ma le agevolazioni per gli imprenditori che tornano a far rivivere luoghi sul mare che erano morti e sepolti, sono , lo ripeto, un dato obiettivo di cui tenere conto. La strada imboccata è ancora lunga ma stavolta è quella giusta.

Enzo Scaringi e la Rottonda, voto 9: segnala per l'ennesima volta la rotonda sfasciata di via Istria (voto 2 per il lungo periodo di degrado cui è stata abbandonata) e lo fa in un modo ironico ribattezzandola "La Rottonda". La tenacia e la leggerezza sono armi buone anche perché vanno a segno. Ci dicono infatti che la riparazione é partita.

Festa San Nicola senza orchestra in villa, voto 5: mi rendo conto che non è un momento facile per organizzatori e finanze che non permettevano grandi fasti, ma il mancato appuntamento con la musica classica é un colpo alla tradizione e agli appassionati, in gran parte anziani che aspettavano sempre l'evento con piacere e impazienza. Rimediare per l'anno prossimo e valorizzare la splendida cassa armonica (voto 4 al mancato sfruttamento di quest' ultima anche magari per altre manifestazioni).

Mare sporco, voto 0: dicevamo che la strada è ancora lunga, nella pagella dello spot. Ben venga l'agevolazione, l'impegno e la cooperazione tra amministrazione e imprenditori per le strutture. Ma nel riferimento ai punti su cui lavorare c'è proprio il miglioramento della qualità delle acque. Ancora troppi i punti della costa in cui schiume, acqua sempre torbida ed insomma aspetto non invitante, la fanno da padroni. Rimediare anche qui quanto prima.
  • Mare
  • Esercito
  • Settimana Medievale
Altri contenuti a tema
L'associazione Trani Tradizione approda a Corato con "Cor sine labi doli" L'associazione Trani Tradizione approda a Corato con "Cor sine labi doli" Gli organizzatori: «Daremo visibilità ad un'altra pagina della storia locale»
Da Ariscianne al Castello di Trani: il tratto di mare sarà analizzato e ripulito Da Ariscianne al Castello di Trani: il tratto di mare sarà analizzato e ripulito Le attività nell'ambito del progetto "Ri-abi(li)tiamo la costa marittima"
Amici del mare, ripulito il tratto di costa tra Castello e Cattedrale Amici del mare, ripulito il tratto di costa tra Castello e Cattedrale Raccolti ben 33 sacchi di rifiuti. In acqua le operazioni del gruppo sub
Amici del mare, domenica nuova pulizia sul tratto di costa tra Castello e Cattedrale Amici del mare, domenica nuova pulizia sul tratto di costa tra Castello e Cattedrale L'iniziativa si svolgerà dalle 8 alle 12
Settimana medievale, Barresi condanna il «misero» contributo dell'Amministrazione Settimana medievale, Barresi condanna il «misero» contributo dell'Amministrazione La consigliera: Perché vessare uno degli eventi estivi più meritevoli?
5 Un’altra stagione da città pseudoturistica Un’altra stagione da città pseudoturistica Mazza e panella di Giovanni Ronco
3 Mercato sotto i ponti e accesso al mare negato: è due in pagella Mercato sotto i ponti e accesso al mare negato: è due in pagella I voti (bassissimi) della settimana di Giovanni Ronco
2 Bottaro: ecco cosa ha fatto per Trani. Il video diventa subito virale Bottaro: ecco cosa ha fatto per Trani. Il video diventa subito virale La costa ancora protagonista. Guarda qui lo spot integrale
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.