Teresa Angarano
Teresa Angarano
Le Pagelle

Dalla gestione Stadio a piazza Teatro affumicata: ecco i voti della settimana

Le pagelle di Giovanni Ronco da zero a dieci

TERESA ANGARANO, voto 10: per la sua recente tesi di laurea in "Allestimenti degli spazi espositivi", discussa col prof. Francesco Gorgoglione dell'Accademia delle Belle Arti di Foggia (ce ne occuperemo prossimamente con un articolo ad hoc) questa nostra giovane concittadina, tra l'altro appassionata di fotografia, ha realizzato un progetto per la riqualificazione e la divisione degli spazi dell'ex mercato ortofrutticolo, recuperando sia gli ambienti esterni che quelli interni. La neolaureata in Progettazione arti applicate, in artistica per l'impresa, con indirizzo Product & space design, che si è avvalsa anche della collaborazione di alcuni impiegati dell'Ufficio Tecnico, con indicazioni di Giacomo Ceci, ex assessore, offre uno spunto prezioso per amministrazioni presenti e future, per la rivalutazione di uno dei luoghi "persi" e "fantasma" per la nostra città da riconvertire in Caffè letterario diviso in 3 padiglioni: parte centrale, caffetteria e biblioteca. Da tenere d'occhio, anche per la rivalutazione di tutto un quartiere, quello Sant'Angelo, ed un'area penalizzata dalla muraglia lasciata dopo la soppressione del passaggio a livello. Molti giovani sono molto più attivi di politici che stanno riscaldando le sedie. E sucano drink.

GESTIONE STADIO, voto 4: ci risiamo, come ogni estate arriva il batticuore per le condizioni dello stadio, tant'è vero che in un comunicato comparso ieri, s'invitano i ragazzi interessati alla partecipazione per uno stage per categorie giovanili a cura della Vigor Trani, s'invita a raggiungere lo stadio del quartiere San Paolo di Bari. Che succede per la gestione? Poche notizie trapelano e la stagione è imminente … Non è che rischiamo di giocare in trasferta le partite in casa? Per esempio proprio a Bari?

STRISCE PEDONALI, voto 5: ogni volta che rifanno le strisce sembra che si stia realizzando una grande opera straordinaria. Invece siamo nell'ordinario. Non sarebbe stato meglio rifare le strisce davanti alle scuole, in un periodo più vicino alla ripresa dell'attività? Non è che col mese di solleone che ci aspetta, fino a settembre rischiano già di scolorire? Ah no dimenticavo : l'ultima volta che le rifecero dissero che avrebbero usato potente vernice universale. Infatti erano già tutte scolorite … Le aspettiamo nei luoghi topici dell'estate: lungomare, seconda spiaggia e zona Matinelle …

ESTATE QUARTIERE STADIO, voto 8: ancora una volta il Comitato Quartiere Stadio si dimostra attivo e attento alle esigenze dei cittadini, animando una zona che è sempre più a rischio "isolamento" dal resto della città. Un cartellone ricco di appuntamenti che stride con la malinconica presenza (inamovibile) del passaggio a livello anni 50. Il tempo passa e questa è la penultima estate di questa amministrazione: la promessa della rimozione è sempre lì, sputata dai palchetti della campagna elettorale. Campa cavallo.

AREA BOCCADORO, voto 7: il recupero della zona, un tempo ricca d'immondizia ed erbacce è un ottimo risultato. Legambiente e Xiao Yan mettono il sigillo ad un progetto che finalmente arriva in porto per la gioia di cittadini sempre più affamati di aree verdi. Dopo la colata di cemento su Capirro (voto 0 allo stato di annabdono e alla cementificazione selvaggia, senza risolvere il problema del perpetuo allarme dissesto idrogeologico) almeno una piccola compensazione.

LU DOCUMENTO DE LI DOCUMENTI, voto 3: il documento di Bottaro I che intravede l'incredibile ricandidatura nel 2020 anche grazie all'appoggio di mine vaganti deviate di destra (pronte a votare il candidato del CSX pur di mandare a casa gli attuali "gestori" del tavolo di CdX), sta per arrivare pure lui nel porto limaccioso delle firme dei consiglieri: tra i pienamente convinti, i (comunque) delusi che firmeranno, tanto per fare "la mossa" e quelli che firmano perché bisogna campare. Qualche "mosca bianca" non dovrebbe firmare, dopo la lunga riunione di maggioranza terminata dopo le 23 di ieri, con pantaloni appiccicati alle mutande. I deviati di destra si dicono pronti a votare chiunque sia il candidato di csx. Dopo qualche nome da Bagaglino che abbiamo sentito circolare in questi giorni, meglio il Bottaro 2, almeno come candidatura. Se il cdx resta compatto, al di là dei Servizi deviati, che al momento non sappiamo effettivamente di quanti voti dispongano, perché gli anni passano per tutti, magari ce la può fare. Se no, compratevi il digestivo Antonetto e ingoiate un Bottaro 2 (almeno si facesse una squadra veramente nuova, non coi soliti ballerini vecchi di lambada o qualche relitto della destra o sempiterni giocatori su tutte le ruote, buoni per tutte le stagioni, per ogni sedia, pure quella a rotelle, per ogni segreteria di partito, per ogni movimento civico, compresa la lista "Bast ca magnam…".

PIAZZA TEATRO AFFUMICATA, voto 0: qualche giorno fa ho avuto, come tanti cittadini, una stretta al cuore. Qualcuno ha la fissa per la Salsiccia calda a tutti i costi. Qualcuno ha il gazebo nel DNA. Nel luogo in cui meno di 200 anni fa andavano in scena opere e commedie di apprezzate compagnie, nel Teatro San Ferdinando, ho visto l'emblema della nuova politica che spadroneggia su di noi ormai inermi e rassegnati: un' enorme patata fritta avvolta da un'altrettanto enorme salsiccia calabrese piccante . PS: un piccolo omaggio finale ad un mio assiduo lettore, Antonio Cirillo (voto 8). Lui ha sempre capito di politica molto di più di tanti sedicenti intellettuali prestati alla pugna civica, specie a sinistra. Mo'non mandarmi i provoloni e le salsicce su FB, se no Ninni Tirabusciò (voto 14) ci dà del "provinciale".
  • Stadio di Trani
Altri contenuti a tema
1 Stadio comunale, eseguiti i lavori di riparazione del tubo rotto Stadio comunale, eseguiti i lavori di riparazione del tubo rotto Si rimbocca le maniche l'Apulia Trani. L'intervento avvenuto con il supporto dell'Acquedotto pugliese
1 Tubo rotto allo Stadio comunale: l'acqua invade la curva Tubo rotto allo Stadio comunale: l'acqua invade la curva La perdita ha reso la zona impraticabile e paludosa
Strutture sportive a Trani, al via l'affidamento temporaneo per il servizio di manutenzione Strutture sportive a Trani, al via l'affidamento temporaneo per il servizio di manutenzione Online le manifestazioni d'interesse del Comune, domande entro il 10 settembre
Strutture sportive: a gara la gestione di stadio, palazzetto e tensostatico Strutture sportive: a gara la gestione di stadio, palazzetto e tensostatico Al dirigente il compito di individuare i soggetti a cui affidare i servizi di custodia
1 La sfida tra Trani e Bisceglie attira l'attenzione di Striscia la notizia La sfida tra Trani e Bisceglie attira l'attenzione di Striscia la notizia Allo stadio Cristiano Militello per il programma satirico di Canale 5
1 Stadio, dopo la revoca ecco l'affidamento temporaneo alla Vigor Trani Stadio, dopo la revoca ecco l'affidamento temporaneo alla Vigor Trani La società si occuperà di custodia e manutenzione fino a giugno per oltre 39mila euro
Stadio comunale, dal 15 settembre i lavori al manto erboso Stadio comunale, dal 15 settembre i lavori al manto erboso Gli interventi andranno avanti fino al 5 ottobre
Vigor e Apulia, problemi con lo stadio e critiche all'Amministrazione Vigor e Apulia, problemi con lo stadio e critiche all'Amministrazione Necessarie garanzie dal Sindaco e interventi di manutenzione per non compromettere la stagione
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.