My Two Cents

Il sindaco ideale

Chiunque lo trovi ne dia subito notizia...

L'Anci, l'associazione nazionale dei Comuni d'Italia, tempo fa commissionò una interessante ricerca per individuare come debba essere il sindaco ideale secondo l'opinione dei cittadini. In verità era rivolto ai piccoli Comuni, ma credo che i risultati siano applicabili anche per città come Trani.

Ebbene, sintetizzando: in primo luogo il sindaco deve essere una persona che è vicina ai cittadini perché è tutti i giorni con loro: li ascolta, risponde celermente alle loro lettere, dialoga e incontra tutti. Al secondo posto si vuole un primo cittadino che in qualche modo sia la città, la persona che sintetizza le dinamiche culturali, sociali e ideali locali. Terzo fattore è quello del farsi rispettare, dell'autorevolezza. Quarta è la richiesta di un sindaco al passo con i tempi, supportato da persone in grado di rispondere ai bisogni ed alle aspettative della città (tecnico, segretario, commissioni ed esperti).

Altra caratteristica centrale è la capacità di progettare il futuro risolvendo i piccoli problemi quotidiani: i grandi piani da soli non riscontrano un particolare favore del pubblico. Infine c'è la richiesta di un sindaco capace di coinvolgere i cittadini nelle scelte di governo. La nuova politica amministrativa locale deve essere partecipata, sempre più diretta e immediata, sempre più calda e giocata in prima persona.

Insomma un sindaco un sindaco alla portata di tutti, concreto, autorevole, dinamico ed esperto. Chiunque lo trovi ne dia subito notizia: le amministrative sono alle porte!
  • Amministrative 2012
Altri contenuti a tema
De Noia denuncia in TV un accordo elettorale tra centrodestra e Fabrizio Ferrante De Noia denuncia in TV un accordo elettorale tra centrodestra e Fabrizio Ferrante Befano: «Senza alcun timore, è stato apertamente svelato un'intesa evidentemente innaturale»
Riserbato-Operamolla un anno dopo Riserbato-Operamolla un anno dopo Il sindaco: «Stiamo profondendo il massimo sforzo per Trani. I cittadini abbiano fiducia»
Ricorso Marinaro rigettato, le motivazioni Ricorso Marinaro rigettato, le motivazioni Il Tar: al sindaco spetta una maggioranza di seggi non inferiore al 60%
Cordialmente Fabrizio Sotero Cordialmente Fabrizio Sotero La video intervista di Giovanni Ronco
Consiglio comunale, Caressa può sperare Consiglio comunale, Caressa può sperare A Piacenza una sentenza del Tar assegna un seggio in più all'opposizione
La campagna elettorale di Riserbato è costata 32mila euro La campagna elettorale di Riserbato è costata 32mila euro Il bilancio consuntivo inferiore di quello previsionale
Consiglio comunale, De Simone era fuori Consiglio comunale, De Simone era fuori L'ufficio elettorale ufficializza i nomi degli eletti
Trani 2012, l'autocritica di Sinistra e Libertà Trani 2012, l'autocritica di Sinistra e Libertà «Non siamo riusciti ad elaborare una proposta politica»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.