Adriatica
Adriatica
Volley

Adriatica Volley Trani, vittoria al cardiopalma: battuta De Gasperi Potenza al tie-break

Le tranesi chiudono l’anno solare al primo posto in classifica

Si conclude con una vittoria al cardiopalma l'anno solare dell'Adriatica Volley Trani. Al 'PalaFerrante' di Trani, le ragazze hanno conquistato due punti battendo al tie-break un'audace De Gasperi Potenza. Le biancazzurre si confermano al primo posto in classifica, a +3 dalla seconda Justbritish Volley Bitonto. Mister Mazzola si affida al sestetto formato da Cosentino, Milillo, Scuro, Lionetti, Di Corato e Gabriele, con Sollecito come libero. L'inizio di primo set viene condotto con sostanziale parità dalle due squadre (9-9). Il colpo con cui Cosentino recupera poco dopo un momentaneo svantaggio (11-11) dà il via alla fuga delle padrone di casa, che prima dilagano (20-13), poi chiudono agevolmente il primo set (25-14).

Nel secondo set, le ospiti provano subito a portarsi in vantaggio (0-5), con l'Adriatica costretta nelle prime battute di gara ad inseguire (5-7). Le potentine non mollano la presa e, complice una serie di disattenzioni tra le tranesi, allungano ulteriormente il punteggio (12-17). Le ragazze del presidente Cosentino riducono lo svantaggio al successivo time-out (17-19), per poi riuscire a pareggiare i conti con una schiacciata di Di Corato (20-20). La rimonta delle padrone di casa si completa con la vittoria del secondo set (25-23).

Nel terzo set, l'Adriatica si porta sotto con il punteggio (6-10), prima di riuscire a riaprire l'incontro (15-15). La serie di battute successive sembra dare ragione alle padrone di casa (20-18), ma le ospiti non demordono e, conquistato il pareggio (21-21), riaprono il match con la vittoria del terzo parziale (22-25). Le ospiti sfruttano un calo di concentrazione tra le tranesi per condurre a proprio favore il quarto set (8-11). Mister Mazzola inserisce in campo la carta Binetti che, sul risultato di 9-13, ringrazia mettendo a segno tre punti di fila. Le ospiti scacciano ogni tentativo di recupero allungando il risultato (19-23). Incredibile ciò che accade sul finire del quarto parziale: sul risultato di 19-24, le tranesi conquistano quattro punti di fila, pareggiando i conti con una schiacciata di Binetti.

La determinazione delle padrone di casa non viene premiata e, nonostante il successivo vantaggio (26-25), le ospiti conquistano il quarto set con il risultato di 26-28, pareggiando così i conti. Al tie-break è l'Adriatica a portarsi in vantaggio (8-6), prima che le potentine non provino a riaprire la gara (11- 11). Le padrone di casa concedono altri soli due punti alle ospiti: le biancazzurre conquistano due punti chiudendo il tie-break con il risultato di 15-13.

L'Adriatica Volley Trani tornerà a giocare in campionato sabato 5 gennaio 2019, alle ore 19.00, contro Dream Volley 2011. Il match si terrà al Palasport Andrea Pasca, a Nardò (Le).
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.