Adriatica
Adriatica
Volley

AdriaticaTrani rispetta i pronostici e batte Alixia Sannicola

Per le biancazzurre gara senza storia contro le sannicolesi

L'AdriaticaTrani rispetta i pronostici. Nella ventiduesima giornata di campionato di serie C femminile, le biancazzurre hanno battuto con il risultato di 3-0 il fanalino di coda Alixia Sannicola. Al PalaFerrante"di Trani si gioca una partita senza storia, influenzata da un divario tecnico tattico tra le due squadre troppo grande perchè la gara possa non apparire segnata sin dalle primissime battute di gara. Mister Mazzola ha schierato il sestetto formato da Milillo, DiCorato, Miranda, Binetti, Scuro e Cosentino,con il libero Sollecito.

L'inizio di primo set è condotto dalle tranesi senza grandi difficoltà(12-2). Le biancazzurre dominano la gara in lungo e in largo, concedendo poco alle avversarie (17-4). La gara si mette indiscesa per le padrone di casa che, arrotondato il punteggio(20-10), chiudono a proprio favore il primo parziale (25-14). Nel secondo parziale spazio in campo a Perna e Cozzolino. E, con forze fresche in campo, il risultato non cambia: sono le tranesi a gestire senza troppi problemi le prime battute del parziale(7-0). Il set prosegue senza particola ricapovolgimenti (17-7): le tranesi ipotecano il successo vincendo anche il secondo parziale (25-17). Ritmi più lenti ad inizio terzoset,comunque condotto a proprio favore dalle padrone di casa (9-6).

Le biancazzurre gestiscono la gara (15-11),aumentando nel giro di poco tempo il proprio vantaggio (20-13). Il quinto successo consecutivo delle tranesi si concretizza con la comoda vittoria del terzo parziale (25-17). Le ragazze del presidente Cosentino confermano il primato in classifica, mantenendosi a quattro punti di distanza sulla seconda Sportilia Bisceglie.

Domenica 7 aprile, alle ore 18, il prossimo appuntamento delle tranesi, occupate fuori casa contro DeGasperi Potenza.
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.