Calcio

Coppa Italia: Fortis Trani - Canosa 3-1

Remake della gara di domenica scorsa. Il punteggio finale è identico

Fortis Trani: Amoruso, Parente, Piccolo, Orlino, Dimonte, Ciardi, Battaglia, Carlucci (dal 10' st Ricciardi), Tesse (dal 36' st Cozzella), Cervello, Fiorella (dal 21' st D'Elia). All. SavoniCanosa: Marziotto, G. Trallo, Luisi (dal 7' st G. Dascoli), Colangelo (dal 27' st Scardi), Lopez, S. Trallo, Conte, Curci (dal 15' st Di Benedetto), Zagaria, Frontino, Selvarolo. All. VitraniArbitro: Papaina di FoggiaReti: al 25' pt Fiorella, al 6' st Fiorella, all'8' st Frontino, al 43' st ParenteTrani: Dinanzi a pochi intimi va in scena il remake della gara di domenica scorsa. Il punteggio finale è identico. Questa volta, però, si parla di Coppa Italia. Passa la Fortis Trani che, rispetto ai propri avversari, non effettua turnover nella formazione iniziale. Mister Vitrani decide di variare cinque uomini rispetto alla partita di quattro giorni fa. Gara per larghi tratti noiosa, vivacizzata di tanto in tanto, da qualche giocata di singoli giocatori. Il più dinamico è Fiorella che cerca d'incunearsi in area ospite sfruttando il settore sinistro di competenza.

È proprio Fiorella che al 25' sblocca il risultato sfruttando una corta respinta di Marziotto su tiro di Carlucci. Il Trani cerca di chiudere il discorso quasi subito, ma è il Canosa con Selvarolo che per poco non pareggia al 34'. Il raddoppio per i tranesi è rimandato al 6' del secondo tempo e nuovamente con Fiorella, che si smarca quasi involontariamente, dopo un tiro di Parente sporcato da un difensore ospite e manda in fondo al sacco. Due minuti più tardi i canosini con Frontino riaprono la contesa, dopo una perfetta verticalizzazione del neo entrato Dascoli.

Il Canosa ci crede e cerca di chiudere nella propria metà campo il Trani che di contro si difende bene. Proprio un difensore, Parente, di testa mette la parola fine all'incontro siglando la terza rete dopo un calcio di punizione battuto da Cervello dal settore destro a tre minuti dal termine. Il Trani approda al secondo turno di Coppa, ma pensa già all'impegno di domenica prossima a Castellana valevole per la quarta giornata di campionato.
  • Fortis Trani
Altri contenuti a tema
Fortitudo, prende forma il settore Volley con Marta de Gennaro Fortitudo, prende forma il settore Volley con Marta de Gennaro Dalla prossima settimana partiranno i primi corsi di Minivolley della polisportiva tranese
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.