Calcio

Fortis Trani - Acquaviva 1-1

E’ un Trani che non riesce a vincere.

Fortis Trani: Amoruso, Parente, Piccolo (dal 20' st Ricciardi), De Tullio, De Santis, Ciardi, Battaglia, Orlino, Terrone, Cozzella (dal 39' st Carlucci), Fiorella. All. Savoni

Acquaviva: Fanelli N., Comes, Cafagno, De Giosa, Cota, Cacciapaglia, Loseto (dal 30' pt Pastore), Pinto, Angelastro, Fanelli P. (dal 26' st Di Giorgio), Pica (dal 15' st Sabino). All. Di Spirito

Arbitro: Di Tano di Bari

Reti: al 4' pt Pica, al 32' pt Fiorella (r) E' un Trani che non riesce a vincere. Anche nella seconda gara interna consecutiva i ragazzi di Savoni non sono riusciti ad andare oltre un inutile risultato di parità. È pur vero che ai locali la terna arbitrale ha annullato due reti, con vibranti protesta da parte dei tranesi. È altresì vero che gli stessi giocatori di casa hanno, come capita di sovente, fallito dei gol clamorosi confermando quello che è il trend degli ultimi anni della Fortis: produrre tanto ma concretizzare poco.

Pronti via e l'Acquaviva è già in vantaggio: al 4' l'ex centravanti tranese Fabio Pica riesce a mettere in fondo al sacco della porta del Trani superando Amoruso. Dopo dieci minuti a Terrone viene tolta una rete dopo che lo stesso arbitro l'aveva precedentemente convalidata. Al Trani serve un rigore per riuscire ad impattare: esattamente alla mezz'ora Terrone viene atterrato dal portiere ospite Fanelli in area.

Penalty e conseguente espulsione del numero uno dell'Acquaviva. Fiorella dagli undici metri non fallisce l'appuntamento con la rete. Seconda parte di gara molto vivace, sebbene avara di reti. È il Trani a rendersi pericoloso con Ricciardi a cui viene non convalidata un'altra marcatura. I rossoblù agiscono in contropiede, ma non riescono a raddoppiare. La Fortis spinge sull'acceleratore inutilmente. Il risultato non si sblocca più. Verso il termine della partita c'è un altro rigore reclamato da De Santis e C. per un fallo commesso ai danni di Terrone, ma il direttore di gara è irremovibile. Un punto che a conti fatti serve a poco. Giovedì turno infrasettimanale a Laterza coincidente con il termine del girone d'andata.
  • Fortis Trani
Altri contenuti a tema
Fortitudo, prende forma il settore Volley con Marta de Gennaro Fortitudo, prende forma il settore Volley con Marta de Gennaro Dalla prossima settimana partiranno i primi corsi di Minivolley della polisportiva tranese
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.