Calcio

Fortis Trani - Acquaviva 2-0

Il Trani vince lo spareggio con l’Acquaviva e si attesta in sest’ultima posizione

FORTIS TRANI - ACQUAVIVA 2-0F.TRANI: Amoruso, Melillo, Lanotte, Cacciapaglia, Parente, Ciardi (18'st Lapenna), Orlino (13'st D'Elia), De Tullio, Fiorella, Petruzzella, Leonetti (39'st Losciale). A disp. Zecchino, Scassano, Battaglia, Salerno. All. Savoni.ACQUAVIVA: N.Fanelli, Comes (1'st Sanpietro), Loconsole (1'st Ferorelli), Verriello, Blasi, Angelico, Ladogana, Cimarrusti, Liuzzi (38'st Casucci), P.Fanelli, Genchi. All. Armenise.ARBITRO: Greco di Lecce.RETI: 23'pt Orlino, 43'pt Fiorella.SPETTATORI: 500 circa con larga rappresentanza tranese.AMMONITI: Genchi, Parente, Leonetti, Blasi, De Tullio, Sanpietro, Angelico, D'Elia.Il Trani vince lo spareggio con l'Acquaviva e si attesta in sest'ultima posizione nel campionato di Eccellenza. Sul neutro di Rugliano, i tranesi, privi di Tursi e De Santis, hanno dato prova di carattere e personalità, legittimando sul campo una vittoria netta e meritata. In avvio si fa insidioso l'Acquaviva. Al 9' con una conclusione dal limite di Ladogana bloccata da Amoruso e all' 11' con una punizione di Genchi neautralizzata in due tempi dal portiere tranese. Il Trani quando attacca dà la sensazione di poter affondare con facilità fra le maglie larghe della difesa rossoblu. Al 20' Cacciapaglia impegna in tuffo Fanelli, sulla respinta Orlino sbaglia clamorosamente mandando la palla oltre la traversa. Al 22' Petruzzella impegna nuovamente Fanelli.

È il preludio al gol che arriva un minuto dopo. Leonetti si gira in area e calcia a rete, Fanelli respinge sulla testa di Orlino che insacca. Due minuti dopo, al 25', Petruzzella si libera in area di un difensore supera anche Fanelli ma Angelico salva sulla linea di porta. L'Acquaviva prova a reagire ma al 34', su punizione battuta da Pietro Fanelli, Ladogana di testa non inquadra il bersaglio. Il Trani capisce che può chiudere la gara. Al 39' Fiorella, liberato da Leonetti, calibra male il pallonetto sul portiere in uscita. L'esterno destro si rifà al 43' chiudendo in diagonale di destro una bella azione imbastita da De Tullio e Leonetti: è il 2-0 che chiude l'incontro. Nella ripresa il Trani gioca di contenimento. L'Acquaviva fa fatica a sfondare e quando ci riesce ci pensa Amoruso a stoppare Ferorelli (25') con una coraggiosa uscita. In contropiede il Trani sfiora in due circostanze il terzo gol, ma ormai la vittoria era ampiamente in cassaforte.



  • Fortis Trani
Altri contenuti a tema
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Svanita la trattativa con Abruzzese, il gruppo si defila
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.