La Ragioneria partecipa ad una corsa su strada
La Ragioneria partecipa ad una corsa su strada
Running e Atletica

L'Ites Aldo Moro partecipa ad una corsa su strada a Barletta

Alla 10 km hanno gareggiato insieme studenti e professori

Studenti, genitori e professori, addirittura il Preside, la corsa ha unito ulteriormente un gruppo di ragazzi dell'Ites Aldo Moro di Trani. Domenica 11 maggio, un gruppo di studenti della ragioneria ha partecipato ad una corsa di 10 km svoltasi nel centro cittadino di Barletta. Tra i 2.000 partecipanti circa, non è passata inosservata la "comitiva running dell'istituto di Trani", composta da una ventina di studenti, ex studenti, genitori, professori e preside. Tanti i commenti positivi e tantissimi i complimenti di quanti hanno notato il pettorale con il motto "Ites Moro, Una Scuola In Corsa".

All'istituto tecnico di Trani riescono a fare scuola anche di domenica. Sembrerà strano ma non capita tutti i giorni di vedere correre in una gara di corsa su strada, tra l'altro del campionato regionale "CorriPuglia", una ventina, tra studenti (Francesca Valente, Massimo Angarano, Daniele Baratta, Alessio Caressa, Leonardo Cortellino, Valerio Fabriani, Cosimo Fanelli, Luigi Mazzilli, Nicola Monopoli, Luciano Pacifico, Ettore Pascalone e Francesco Picinni), ex studenti (Miryam Porcelli, Gianfranco Marzocca e Leonardo Ragno), genitori (Massimo Ragno), professori (Mario Camero), capitanati dal preside (Michele Buonvino). «E' stata un'esperienza bellissima – ha detto la studentessa Francesca Valente – pensavo di non farcela, ma ho stretto i denti e sono riuscita a tagliare il traguardo stanca ma soddisfatta di me stessa». Le fa eco la neo diplomata Miryam Porcelli: «Era la mia seconda volta in una gara di running e mi sono trovata molto bene, a quando la prossima?».

Insomma una bella giornata di sport e di vita sana che si spera rappresenti per i ragazzi un punto di partenza verso uno sport, il running, che ben si concilia sia con lo studio che con il lavoro. Un plauso, infine, all'organizzazione barlettana ed a quanti dell'Ites Moro si sono prodigati affinché gli studenti corressero e "sopportassero docenti e preside" anche di domenica.
La Ragioneria partecipa ad una corsa su stradaLa Ragioneria partecipa ad una corsa su stradaLa Ragioneria partecipa ad una corsa su strada
  • Ites Aldo Moro
Altri contenuti a tema
Istituto Aldo Moro, per il dodicesimo anno ritorna "L'Happening del Volontariato" Istituto Aldo Moro, per il dodicesimo anno ritorna "L'Happening del Volontariato" Un convegno, laboratori e musica per vivere la solidarietà
Trani cardioprotetta, studenti dell'Ites alle prese con le manovre di primo soccorso Trani cardioprotetta, studenti dell'Ites alle prese con le manovre di primo soccorso Ieri giornata dedicata alla sensibilizzazione sul tema della morte cardiaca
Cuore: oggi spiego io, al via il progetto di cardioprotezione all'Ites Aldo Moro Cuore: oggi spiego io, al via il progetto di cardioprotezione all'Ites Aldo Moro Percorso di sensibilizzazione sul tema della morte cardiaca
Cuore: oggi spiego io, al via il progetto di cardioprotezione all'Ites Aldo Moro Cuore: oggi spiego io, al via il progetto di cardioprotezione all'Ites Aldo Moro Percorso di sensibilizzazione sul tema della morte cardiaca
Itc di nuovo nel mirino dei ladri: portata via una refurtiva di 400 euro Itc di nuovo nel mirino dei ladri: portata via una refurtiva di 400 euro A distanza di due giorni riprovano il "colpo" e lo mettono a segno
Cgil, il pullman dei diritti fa tappa a Trani Cgil, il pullman dei diritti fa tappa a Trani All'istituto Moro una mobilitazione rivolta ai giovani studenti
Gli studenti dell'Aldo Moro in finale al Business Game della Liuc Gli studenti dell'Aldo Moro in finale al Business Game della Liuc Le squadre finaliste sono 50 e arrivano da 34 scuole di tutta Italia
L'istituto Aldo Moro alle finali del business game "Crea la tua impresa" L'istituto Aldo Moro alle finali del business game "Crea la tua impresa" Gara organizzata dall'Università Carlo Cattaneo di Castellanza
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.