New Juve Trani
New Juve Trani
Basket

La Fratelli Lotti New Juve Trani travolge il Lucera

La qualificazione ai play off raggiunta con due giornate d’anticipo

Avete presente la partita perfetta? Una di quelle partite dove ti entrano tutti i tiri, la difesa funziona benissimo e gli avversari si arrendono senza speranza? Ebbene è più o meno la partita disputata ieri sera dalla F.lli Lotti New Juve Trani contro la Sveva Pallacanestro Lucera.

Alla vigilia preoccupazione tra le file tranesi per il rinnovato e rinforzato organico degli ospiti, ma sul campo la risposta dei ragazzi allenati da Gabriele Alesse è stata fantastica.

Stefano Liso e Gavin Van Den Wall Arnemann hanno fornito la trazione anteriore, mentre Milan Vago ha fatto pesare la sua presenza sotto canestro, e per gli ospiti già all'intervallo lungo il passivo è stato pesantissimo: meno 31.

Nella ripresa è continuato lo show bianconero con un vantaggio giunto fino al più 49. Finale in scioltezza con l'ennesimo debutto di un giovanissimo, Antonio Valenziano, classe 2002, a dimostrazione di quanto la società tranese e il coach romano ci tengano a portare avanti il "vivaio" e a valorizzare i più giovani.

Raggiunta la qualificazione ai play off, i tranesi vogliono ben figurare nei prossimi due incontri per poi prepararsi al meglio per la seconda fase, dove non avranno niente da perdere e potranno togliersi più di una soddisfazione, soprattutto se continueranno a giocare come ieri sera.

"Ora proveremo a non accontentarci – è il commento di coach Alesse - e dopo le prossime due gare di stagione regolare cercheremo di essere la mina vagante della post season, sfidando sempre tutti a testa alta".

I parziali dei quattro tempi: 18 - 10; 49 - 18; 76 - 32; 92 - 53.

Il tabellino della F.lli Lotti New Juve Trani: Liso 23, Van Den Wall Arnemann 21, Murolo 15, Vago 9, Cuomo 7, Passero 6, Ventura 5, Vania 4, Rizzi 2, Valenziano.
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.