Altri sport

Si riaprono i cancelli dello stadio

La commissione ha dato l'ok. Domani ingresso gratuito per Trani-Polignano

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Si riaprono i cancelli dello stadio Comunale di Trani. Questa mattina è arrivato l'ok della commissione comunale e dell'ufficio tecnico. I lavori, finanziati ed effettuati da alcuni tifosi nei giorni scorsi, hanno sortito l'effetto sperato. La commissione ha riscontrato il superamento dei problemi di inagibilità della gradinata dello stadio che torna fruibile già domani, in occasione della gara interna della Fortis Trani con il Polignano. Per l'occasione, la società tranese ha annunciato che l'ingresso allo stadio sarà gratuito per i tifosi locali, mentre i tifosi ospiti dovranno pagare 5 euro per assitere alla partita. Si chiude così una vicenda spiacevole che si protraeva da alcuni mesi, allorquando, con un'ordinanza, lo stadio era stato dichiarato inagibile dall'amminsitrazione comunale. Da allora, sia la Fortis che le altre due società di calcio di seconda categoria (Ursus Trani e Polva) erano state costrette a disputare le partite in casa allo stadio ma senza pubblico.
La Fortis ha voluto ringraziare i tifosi che hanno effettuato i lavori allo stadio e tutti i responsabili e i dipendenti delle ripartizioni comunali che hanno, di fatto, restituito lo stadio ai tifosi.
L'apertura dei cancelli del Comunale infonde maggiore ottimismo anche ai calciatori e ai tecnici delle tre società tranesi, impegnate nei rispettivi campionati di appartenenza. Giocare senza pubblico, davanti a pochi intimi e agli addetti ai lavori, aveva privato le tre squadre di stimoli e motivazioni. Con questo provvedimento Fortis, Ursus e Polva, potranno contare sull'apporto degli spettatori per affrontare la seconda parte di stagione con obiettivi diversi ma comunque importanti.
Biagio Fanelli junior
  • Stadio di Trani
Altri contenuti a tema
Il vecchio stadio comunale, regno di Franchino il Lungo e dei veri amanti del calcio Il vecchio stadio comunale, regno di Franchino il Lungo e dei veri amanti del calcio I luoghi della memoria di Giovani Ronco
Stadio, Pala Assi e Pala Ferrante:  pubblicati avvisi per servizi di custodia e manutenzione Stadio, Pala Assi e Pala Ferrante: pubblicati avvisi per servizi di custodia e manutenzione Domande entro il 26 luglio
Stadio comunale, riparato il bagno per disabili dall'Apulia Trani Stadio comunale, riparato il bagno per disabili dall'Apulia Trani La società su Facebook: «L'amore passa nei gesti e nel rispetto verso tutti»
1 Stadio comunale, eseguiti i lavori di riparazione del tubo rotto Stadio comunale, eseguiti i lavori di riparazione del tubo rotto Si rimbocca le maniche l'Apulia Trani. L'intervento avvenuto con il supporto dell'Acquedotto pugliese
1 Tubo rotto allo Stadio comunale: l'acqua invade la curva Tubo rotto allo Stadio comunale: l'acqua invade la curva La perdita ha reso la zona impraticabile e paludosa
Strutture sportive a Trani, al via l'affidamento temporaneo per il servizio di manutenzione Strutture sportive a Trani, al via l'affidamento temporaneo per il servizio di manutenzione Online le manifestazioni d'interesse del Comune, domande entro il 10 settembre
Strutture sportive: a gara la gestione di stadio, palazzetto e tensostatico Strutture sportive: a gara la gestione di stadio, palazzetto e tensostatico Al dirigente il compito di individuare i soggetti a cui affidare i servizi di custodia
2 Dalla gestione Stadio a piazza Teatro affumicata: ecco i voti della settimana Dalla gestione Stadio a piazza Teatro affumicata: ecco i voti della settimana Le pagelle di Giovanni Ronco da zero a dieci
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.