Buche in città
Buche in città

Lo sapevate? A Trani ci sono le buche simpatiche e quelle antipatiche!

Da Nord a Sud della città strade dissestate e cumuli di rifiuti

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Vi parrà strano…ma esistono! Tra i "servizi" che il Comune offre ai propri cittadini ci sono quello della copertura delle buche antipatiche e quello di lasciare intatte quelle simpatiche e/o "ornamentali".

Non ci credete? Prendiamo esempio l'ultimo tratto di Via Borsellino: ultimamente le buche presenti nelle vicinanze della rotatoria di Pozzopiano e sino all'incrocio con Via Bari sono state tutte tappate, probabilmente perché antiestetiche, brutte da vedere, mentre quelle dopo l'incrocio con Via Bari…no, sono felicemente al loro posto! Forse perché un paio di queste sono ancora piccole, in fase di "sviluppo", mentre quella al termine della strada (foto 1) giorno per giorno viene aiutata a "crescere" dai vari mezzi che ci passano sopra facendo schizzare, come una fontana ornamentale, "zampilli" di minuscole pietre che dopo un leggero volo si adagiano sul ciglio della strada.

Prediamo adesso in esempio un altro tratto terminale di strada, quello di Via Tolomeo che va a congiungersi col tratto terminale di Via Borsellino. Ebbene, lì i residenti sono ancora più "fortunati", perché ci sono tante e tali buche da farci un campo di minigolf (foto 2 e 3) o magari un banco di prova per la resistenza agli urti di pneumatici e semiassi o ancora per far provare ai bambini che vanno in bici il "piacere" delle prime escoriazioni da caduta "accidentale".

Non solo: ci sono un paio di terreni adiacenti che fanno "la raccolta differenziata" trattenendo, grazie alle rampicanti che vi crescono in tutta libertà, rifiuti di ogni genere (foto 4); se poi vogliamo usare un eufemismo, potremmo paragonarli ad una sorta di centri d'accoglienza per rifiuti, dove questi possono sostare come e quando vogliono senza che i proprietari provvedano ad espellerli anche se "irregolari". C'è da aggiungere che tali rifiuti, spinti dal vento, sono anche incuranti delle ordinanze emanate; infatti non è che aspettano le ore 18,00 per farsi depositare lì anziché negli appositi cassonetti: si auto conferiscono a qualsiasi ora del giorno e dal lunedì alla domenica.

Infine veniamo alla buca più simpatica ed artistica di tutte: quella sita nella zona industriale e più precisamente in Via Skanderbeg angolo Via Papa Giovanni XXIII (foto 5): "un'opera d'arte" così moderna e da mesi perfettamente conservata che gli operatori commerciali ed industriali, i lavoratori ed i visitatori che ci passano vicini non possono non "ammirare", come quell'altra buca posta a pochi metri da essa (foto 6), più piccola ma non meno bella da lasciarla così com'è!
Ah dimenticavo, se per caso fate le segnalazioni a mezzo e-mail di altre buche simpatiche e/o artistiche agli organi competenti, non preoccupatevi se non vi rispondono come cortesia vorrebbe: sono sicuramente impegnatissimi a prenderle in considerazione e a girarle a chi di dovere.

E se non ve ne foste accorti… c'è molta satira in questo scritto! Cos'è? Eh, lo so che non è per tutti! Come dite? E' una "bevanda"? Beh, sotto certi aspetti sì, una bevanda indigesta che spesso va di traverso a chi non ne apprezza il significato e non sa o non è capace di risolvere i problemi che mortificano i cittadini che pagano servizi che poi non ricevono!

Enzo Matichecchia
Strade dissestate a TraniStrade dissestate a TraniStrade dissestate a TraniStrade dissestate a TraniStrade dissestate a TraniStrade dissestate a Trani
  • Buche stradali
Altri contenuti a tema
Buche stradali cerchiate, anche a Trani l'iniziativa virale di mamma Graziella Buche stradali cerchiate, anche a Trani l'iniziativa virale di mamma Graziella Barresi: «L'obiettivo è quello di rendere un po' più sicure le strade, cercando di dare ai nostri figli più sicurezza»
1 Piazzetta Kolbe e dintorni: la città non abbia luoghi discriminati Piazzetta Kolbe e dintorni: la città non abbia luoghi discriminati Le segnalazioni dei cittadini e l'appello alle istitutuzioni perché non venga etichettato come un luogo di serie B
1 Buche stradali, tra un rattoppo e l'altro gli interventi di ripristino lasciano a desiderare Buche stradali, tra un rattoppo e l'altro gli interventi di ripristino lasciano a desiderare Il consigliere Tomasicchio contro l'Ufficio Tecnico: «Pretendiamo che i lavori siamo attentamente controllati»
3 Sono tornate: in via Borsellino transennata una nuova buca al centro della carreggiata Sono tornate: in via Borsellino transennata una nuova buca al centro della carreggiata La strada come un campo minato da anni protagonista di analoghi episodi
1 Buca stradale come fioriera: singolare "protesta" sul porto di Trani Buca stradale come fioriera: singolare "protesta" sul porto di Trani Iniziativa di un cittadino per colmare una voragine e mandare un segnale all'amministrazione
Buche stradali, continuano gli interventi di colmatura Buche stradali, continuano gli interventi di colmatura In corso i lavori nella zona Sud della città
1 La grata sconnessa di via Borsellino "festeggia" sei mesi di vita con scritte e palloncini colorati La grata sconnessa di via Borsellino "festeggia" sei mesi di vita con scritte e palloncini colorati L'ironia dei residenti per richiamare l'attenzione della cittadinanza
1 Buche e manto stradale dissestato, è il turno di via Spalato e via Parenzo Buche e manto stradale dissestato, è il turno di via Spalato e via Parenzo La denuncia di un cittadino: «Situazioni che esistono solo in questa città»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.