AMET BUS Elettrici
AMET BUS Elettrici
Vita di città

Smart Go City: arrivano a Trani altri tre bus elettrici

I tre mezzi sono stati ceduti in usufrutto all’Amet SpA ed entreranno da subito in servizio

Giovedì 11 aprile, alle ore 10, in piazza Plebiscito, sotto la sede dell'AMET è in programma la presentazione dei tre autobus elettrici, di Classe I, ottenuti dalla Città di Trani mediante finanziamento nell'ambito della terza edizione del bando regionale Smart Go City, calibrato sul rinnovo del parco automobilistico del trasporto pubblico locale con mezzi a ridotto carico inquinante. All'esito della procedura di selezione, l'Ente è risultato beneficiario di un importo complessivo di 1.790.000 euro.
I tre mezzi (che si aggiungono ai quattro ibridi precedentemente ottenuti dal Comune nel 2021) sono stati ceduti con la formula dell'usufrutto all'azienda locale AMET SpA che si occupa del trasporto pubblico locale ed entreranno da subito in servizio.
I mezzi elettrici, della dimensione di 10,525 metri e con una capienza di 76 posti (fino a 27 a sedere), sono i primi consegnati in Italia dalla società MAN Truck & Bus Italia S.p.A. Dispongono di una sofisticata dotazione elettronica informatica che consente ai conducenti la conduzione del mezzo in totale sicurezza ed ai passeggeri comfort e puntuali informazioni sui percorsi. All'interno è presente anche un sistema di videosorveglianza.
Alla presentazione interverranno il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, il dirigente dell'Area Polizia locale, Sicurezza e Mobilità urbana, Leonardo Cuocci Martorano, il Responsabile Unico del Procedimento per il Comune di Trani, Valerio Catino, il direttore del Dipartimento Mobilità della Regione Puglia, Vito Antonio Antonaci, la dirigente della sezione mobilità sostenibile e vigilanza del TPL, Francesca Arbore, la responsabile regionale del procedimento, Giulia Di Leo, l'Amministratore delegato di Amet, Angelo Nigretti, rappresentanti della Regione Puglia, l'Area Manager Bus Pubblico della MAN Truck & Bus Italia S.p.A., Maxentia Montanari.
  • Amet
Altri contenuti a tema
Amet Trani, Cgil: «L’azienda resti pubblica, è un bene di tutti i cittadini»  Amet Trani, Cgil: «L’azienda resti pubblica, è un bene di tutti i cittadini»  Interviene la coordinatrice della camera del lavoro Francesca Bruno dopo aver incontrato i vertici della municipalizzata
Questione Amet, le precisazioni di Nigretti sul passaggio a mercato libero Questione Amet, le precisazioni di Nigretti sul passaggio a mercato libero Iren la nuova società aggiudicatrice per il territorio di Trani
1 Perché dobbiamo fare di tutto per salvare Amet Perché dobbiamo fare di tutto per salvare Amet Una riflessione di Francesco Tomasicchio
Querelle Nigretti-Bottaro, Barresi interviene a difesa dell'Ad di Amet Querelle Nigretti-Bottaro, Barresi interviene a difesa dell'Ad di Amet "Spalle dritte e testa alta, noi siamo con lei"
Amet: Bottaro risponde a Nigretti Amet: Bottaro risponde a Nigretti "Necessaria ľinterruzione per procedere con gare pubbliche per ľaffidamento dei servizi"
Smart Go City, presentati oggi a Trani i nuovi bus elettrici Smart Go City, presentati oggi a Trani i nuovi bus elettrici Altri sei mezzi in arrivo nei prossimi mesi
Project financing sui parcheggi, i dubbi del consigliere Di Leo Project financing sui parcheggi, i dubbi del consigliere Di Leo Il capogruppo scrive al Comune, Amet e Revisore dei Conti
Illuminazione pubblica, Oikos: «Un possibile errore di valutazione con la City Green Light» Illuminazione pubblica, Oikos: «Un possibile errore di valutazione con la City Green Light» «Oggi stiamo pagando un servizio non efficiente che complessivamente costerà di più dei canoni che il Comune corrispondeva ad Amet»
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.