Carabinieri - Arresto
Carabinieri - Arresto
Cronaca

Aggredisce madre e fratello per estorcere denaro, arrestato un 34enne tranese

Dopo le minacce era fuggito in auto, rintracciato in un bar dai Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Trani hanno arrestato un 34enne del luogo, con l'accusa di maltrattamenti, rapina e tentata estorsione nei confronti dei famigliari. Così si è conclusa la triste vicenda che ha visto per alcuni anni una madre 65enne vittima di una lunga serie di violenze fisiche e psicologiche da parte del figlio.

La convivenza sotto lo stesso tetto era diventata impossibile, quando dalla morte del padre ed a seguito di una delusione sentimentale il 34enne, mostrando un carattere irascibile anche legato all'uso di droga, aveva iniziato a chiedere senza sosta denaro alla madre, che, intimorita per le possibili conseguenze dei suoi comportamenti o forse sperando in un suo ravvedimento, aveva più di una volta rinunciato a rivolgersi alle Forze dellOrdine. Le continue vessazioni sono culminate la scorsa mattina, quando la quiete della casa è stata nuovamente scossa dalle urla del 34enne, che si è scagliato contro il fratello maggiore e la madre, a cui, afferrandola alla gola, ha chiesto di prelevare 1000 euro in banca e consegnarglieli dietro la minaccia di passare alle vie di fatto.

Non soddisfatto, si è impossessato dell'auto della madre ed è fuggito via. A quel punto la donna, in stato di agitazione e con ancora al collo i segni dell'aggressione, ha chiesto aiuto agli uomini dell'Arma, ai quali ha raccontato tutta la sua storia. Dopo pochi minuti il 34enne è stato rintracciato da una gazzella del Nucleo Operativo e Radiomobile nei pressi di un bar della città ed è stato arrestato. Su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato associato presso la locale Casa Circondariale.
  • Carabinieri
  • Arresto
  • Risse e aggressioni
Altri contenuti a tema
Tentato furto di auto in piazza Cezza, i ladri messi in fuga dai carabinieri Tentato furto di auto in piazza Cezza, i ladri messi in fuga dai carabinieri Durante l'inseguimento abbandonano il mezzo e scappano. Presente un testimone
I carabinieri  di Trani celebrano la Virgo Fidelis, patrona dell'Arma I carabinieri di Trani celebrano la Virgo Fidelis, patrona dell'Arma Oggi santa messa presso il Santuario della Madonna di Fatima
5 Stazione di Trani, uomo anziano tenta di adescare una bambina dodicenne Stazione di Trani, uomo anziano tenta di adescare una bambina dodicenne Il responsabile denunciato dai genitori presso la caserma dei Carabinieri
Trani, furto di rame all'interno de "La sciala": arrestato un 51enne Trani, furto di rame all'interno de "La sciala": arrestato un 51enne Sorpreso dai Carabinieri intento a rubare all'interno dell'ex deposito di mitili
Tentata estorsione, di nuovo in carcere Lomolino Tentata estorsione, di nuovo in carcere Lomolino Le indagini svolte dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari
Furti in abitazioni a Trani, i Carabinieri arrestano 14 persone Furti in abitazioni a Trani, i Carabinieri arrestano 14 persone All’alba in azione 80 militari, unità cinofile e elicotteri
1 Armi, droga e banconote false in una parafarmacia: resta in carcere il 33enne Armi, droga e banconote false in una parafarmacia: resta in carcere il 33enne L'uomo ha ammesso di aver utilizzato il punto vendita come deposito dietro minaccia
Trani, armi e droga all'interno di una parafarmacia: arrestato il titolare Trani, armi e droga all'interno di una parafarmacia: arrestato il titolare Operazione dei carabinieri e dei Nas. L'attività è stata sottoposta a sequestro
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.