Albero via Malcangi
Albero via Malcangi
Ambiente

Alberi malati, sofferenti, a rischio caduta: è necessario scongiurare altri pericoli

L'albro caduto in via Malcangi sembra un "avvertimento" della natura

"Dov'era l'ombra, or sé la quercia spande morta, né più coi turbini tenzona. La gente dice: Or vedo: era pur grande!": che sia quercia o pino, o leccio, o palma essiccata, Giovanni Pascoli ben introduce un commento alla tragedia evitata l'altra notte, quando su via Malcangi un enorme albero è caduto al suolo, occupando del tutto la carreggiata di una strada generalmente trafficatissima fra auto e pedoni, residenti ed esercizi commerciali. E questo è il sintomo, orma già più volte evidenziato, di una situazione che parla di alberi malati, alberi che soffrono, a rischio caduta. E' necessario dunque un intervento programmato che riesca a "mettere ordine" nel verde cittadino, dagli alberi ai cespugli, dalle piante ornamentali a quelle secolari.

Qualche giorno fa il servizio di trattamento fitosanitario, mediante la tecnica endoterapica, sui n. 311 lecci storici presenti in piazza della Repubblica, affidato all'Amiu e costato 16.229,50 euro, nella speranza che quel polmone verde in centro possa salvarsi. Ma la situazione è critica in parecchie parti della città, ed occorre un intervento mirato.
  • Verde pubblico
Altri contenuti a tema
Grosso ramo di un pino cade tra le panchine in Piazza Dante: tanto spavento ma nessun ferito Grosso ramo di un pino cade tra le panchine in Piazza Dante: tanto spavento ma nessun ferito L'episodio intorno alle 19, i testimoni: "Due persone salve per un soffio"
Petizione sul verde urbano, raccolte un migliaio di firme Petizione sul verde urbano, raccolte un migliaio di firme L'iniziativa era partita da cinque associazioni ambientaliste
1 Trani, e quel monumento al Verde. Caduto. Trani, e quel monumento al Verde. Caduto. Da più di un anno un enorme pino si mostra come la metafora di quanto sta avvenendo da tempo in Città
Sicurezza stradale, potature mirate sulla Trani-Bisceglie Sicurezza stradale, potature mirate sulla Trani-Bisceglie Per rendere maggiormente visibile la segnaletica stradale a ridosso degli accessi a mare
11 “Addio Villa Bini": il degrado continua “Addio Villa Bini": il degrado continua Giunte nuove immagini dello sfacelo del “parco” cittadino
Due antichi alberi tagliati al Monastero, la denuncia del Movimento Ambientalisti Tranesi Due antichi alberi tagliati al Monastero, la denuncia del Movimento Ambientalisti Tranesi «Oltre al danno ambientale si è creata una situazione di pericolo per i bagnanti che frequentano quegli scogli»
Dopo il meeting a Trani "Gestire il verde pubblico": qualcosa cambierà? Dopo il meeting a Trani "Gestire il verde pubblico": qualcosa cambierà? I cittadini a se stessi devono dire: che ci piaccia o no della salute del verde pubblico dobbiamo occuparcene anche noi
Caduta ramo di pino alla scuola Collodi, la dirigente: «Nessun rischio» Caduta ramo di pino alla scuola Collodi, la dirigente: «Nessun rischio» L'accesso fino a nuova comunicazione avverrà da via Festa
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.