Albero via Malcangi
Albero via Malcangi
Ambiente

Alberi malati, sofferenti, a rischio caduta: è necessario scongiurare altri pericoli

L'albro caduto in via Malcangi sembra un "avvertimento" della natura

"Dov'era l'ombra, or sé la quercia spande morta, né più coi turbini tenzona. La gente dice: Or vedo: era pur grande!": che sia quercia o pino, o leccio, o palma essiccata, Giovanni Pascoli ben introduce un commento alla tragedia evitata l'altra notte, quando su via Malcangi un enorme albero è caduto al suolo, occupando del tutto la carreggiata di una strada generalmente trafficatissima fra auto e pedoni, residenti ed esercizi commerciali. E questo è il sintomo, orma già più volte evidenziato, di una situazione che parla di alberi malati, alberi che soffrono, a rischio caduta. E' necessario dunque un intervento programmato che riesca a "mettere ordine" nel verde cittadino, dagli alberi ai cespugli, dalle piante ornamentali a quelle secolari.

Qualche giorno fa il servizio di trattamento fitosanitario, mediante la tecnica endoterapica, sui n. 311 lecci storici presenti in piazza della Repubblica, affidato all'Amiu e costato 16.229,50 euro, nella speranza che quel polmone verde in centro possa salvarsi. Ma la situazione è critica in parecchie parti della città, ed occorre un intervento mirato.
  • Verde pubblico
Altri contenuti a tema
A Trani torna "Giardini Urbani - Forme sostenibili 2022" A Trani torna "Giardini Urbani - Forme sostenibili 2022" La due giorni l'1 e il 2 ottobre organizzato dall'associazione Forme
Ulivi nelle strade del centro: dal gruppo "Con" una nuova azione di cura della Città Ulivi nelle strade del centro: dal gruppo "Con" una nuova azione di cura della Città Il posizionamento studiato in concerto con l'assessore di Lernia:"Trasformare le strade cittadine In luoghi di transito più sicuri e più decorosi "
1 Grosso albero cade nella notte in via Malcangi, nessun danno a cose o persone Grosso albero cade nella notte in via Malcangi, nessun danno a cose o persone Il tratto interessato chiuso alla circolazione
Lecci di piazza della Repubblica, Merra: «Chi risarcirà il danno arrecato alla nostra città per la morte di alberi secolari?» Lecci di piazza della Repubblica, Merra: «Chi risarcirà il danno arrecato alla nostra città per la morte di alberi secolari?» Per l'ex assessore il trattamento effettuato comporterà «solo ulteriore spreco di denaro pubblico»
Il carrubo è salvo: l'albero secolare di via Duchessa d'Andria torna a respirare Il carrubo è salvo: l'albero secolare di via Duchessa d'Andria torna a respirare Un vero e proprio monumento naturale per il quale fu lanciato un Sos
Verde pubblico, al via gli sfalci in piazza Marinai d'Italia Verde pubblico, al via gli sfalci in piazza Marinai d'Italia Gli operai in azione per ripulire le aiuole dalla vegetazione spontanea
Verde pubblico, al via gli sfalci nelle scuole di Trani Verde pubblico, al via gli sfalci nelle scuole di Trani Previsti interventi anche in città
"L'erba è alta ormai lo so" cantavano i Dik Dik: il consigliere Di Leo denuncia "le pessime condizioni del verde" "L'erba è alta ormai lo so" cantavano i Dik Dik: il consigliere Di Leo denuncia "le pessime condizioni del verde" "Centinaia di migliaia di euro per la manutenzione del verde: questi sono i risultati"
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.