Supercinema
Supercinema
Vita di città

Amianto su ex Istituto professionale e Supercinema, diffida al Comune

I residenti della zona chiedono urgenti interventi di bonifica

Un gruppo di residenti di via Calatafimi richiama ha chiamato di nuovo in causa il Comune sullo stato di cattiva conservazione delle coperture in amianto degli edifici dell'ex palazzo del Supercinema e dell'ex Istituto scolastico professionale per il commercio. In particolare, Antonio Carrabba ha incontrato l'assessore Giuseppe De Michele a cui ha rappresentato la grave situazione di incuria e pericolo dal punto di vista igienico e sanitario in cui versa l'area tra le vie Calatafimi, Lambertini, Mausoleo e zone limitrofe.

Sull'argomento è stata inviata una diffida al Comune, firmata dall'avvocato Nicola Ulisse del Codacons Trani. In questa si sottolinea «la necessità di avviare interventi per la bonifica o la messa in sicurezza dell'eternit tristemente noto per la sua pericolosità, onde evitare rischi e/o danni alla salute pubblica. C'è infatti, il timore che sia in atto un processo di aerodispersione delle fibre amiantifere». A dimostrazione di quanto riferito, Carrabba ha consegnato all'assessore un dossier contenente la documentazione finora raccolta (esposti, foto, ordinanze e note dei vari enti in precedenza interessati della vicenda) ritenendo necessario affrontare la situazione con la massima sollecitudine con interventi organici adeguati e conformi alla disciplina in vigore.

Carrabba ha informato l'assessore De Michele che dallo scorso agosto, con l'apertura di una griglia dell'immobile dell'ex Supercinema, sita proprio in Via Calatafimi, gli abitanti della zona hanno notato la fuoriuscita di topi. Di qui l'ulteriore richiesta degli opportuni interventi di sanificazione e derattizzazione. Per la vicenda del pericolo eternit si conta anche una denuncia alla Procura di Trani.
Supercinemaex Istituto professionaleex Istituto professionaleex Istituto professionaleSupercinema
  • Amianto
  • Supercinema
Altri contenuti a tema
Supercinema ed ex istituto professionale Giovanni Bovio in preda al degrado Supercinema ed ex istituto professionale Giovanni Bovio in preda al degrado Carrabba e Sterpellone (Aès): «Quei luoghi privi di decoro sono un'offesa alla città»
Supercinema, Bottaro, bottiglie in alluminio e Questura: le pagelle Supercinema, Bottaro, bottiglie in alluminio e Questura: le pagelle Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Amianto sul tetto dell'ex Supercinema: archiviato il fascicolo d’indagine Amianto sul tetto dell'ex Supercinema: archiviato il fascicolo d’indagine Alla base del provvedimento le avvenute opere di rimozione della tettoia in eternit
Ex Supercinema, rimossa la copertura in amianto dal tetto Ex Supercinema, rimossa la copertura in amianto dal tetto Quasi ultimati i lavori sotto la stretta vigilanza del sindaco
Lavori sul tetto dell'ex Supercinema, il M5S: «Blocchiamo le strade che circondano l'immobile» Lavori sul tetto dell'ex Supercinema, il M5S: «Blocchiamo le strade che circondano l'immobile» Branà e Di Lernia: «Invitiamo il sindaco ad agire immediatamente»
Ex Supercinema, oggi iniziano i lavori sul tetto Ex Supercinema, oggi iniziano i lavori sul tetto I residenti del quartiere invitati a non accedere su balconi e terrazze
Ex Supercinema, martedì 23 iniziano i lavori sul tetto Ex Supercinema, martedì 23 iniziano i lavori sul tetto I residenti del quartiere invitati a non accedere su balconi e terrazze
Terreno da bonificare a Pizzo Corvo: ancora poco (amianto) e ci siamo Terreno da bonificare a Pizzo Corvo: ancora poco (amianto) e ci siamo In attesa che l'iter di bonifica si chiuda in modo definitivo
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.